Arrosto di vitello al Parmigiano | RICETTA

L’arrosto di vitello al Parmigiano è una variante gustosa e saporita del classico girello di carne; la sua salsa irresistibile

RICETTA | Un secondo piatto tipico della cucina emilianoromagnola. Sostanzioso e saporito l’arrosto di vitello ha come protagonista il Parmigiano Reggiano che, proprio in queste zone, trova la sua zona d’origine. Servito caldo, con due foglioline di salvia, è perfetto per la tavola delle feste.

Ingredienti

  • 800 grammi di girello di vitello
  • 150 grammi di vitello a fettine
  • 70 grammi di Parmigiano
  • 1 dl di panna
  • 2 dl e 1/2 di vino bianco secco
  • 2 gambi di sedano
  • brodo vegetale
  • salvia
  • olio
  • sale
  • pepe

Procedimento 

Tagliare il parmigiano a bastoncini, praticare nel girello tante piccole incisioni e in ciascuna inserite un bastoncino di formaggio. In una padella antiaderente scaldare due cucchiai d’olio, adagiarvi il girello, farlo rosolare e trasferirlo in una casseruola, aggiungere le fettine di vitello e il sedano a pezzetti. Fare scaldare, poi spruzzare il vino tiepido e lasciarlo evaporare. Versare il brodo a filo della carne, coprire e cuocere per 15 minuti, salate, pepate e proseguire la cottura per circa 1 ora e 15 minuti. Togliere il girello dal recipiente, avvolgerlo nella carta da forno e lasciarlo riposare 20 minuti. Nel frattempo frullare il fondo di cottura, versarlo in una casseruola, unire la panna e fare ridurre. Sul piatto disporre il girello tagliato a fettine alternandole a cucchiaiate di salsa. 

© riproduzione riservata