Berceto, la raccolta differenziata vola; Lucchi: “Vorrei arrivare all’80%”

Il Comune di Berceto è il più virtuoso di tutta la montagna parmense, ma il Sindaco guarda oltre: “Bravi, ma possiamo fare molto meglio. Intanto premio i cittadini

BERCETO | Sulla raccolta differenziata il Comune amministrato da Luigi Lucchi ha investito tanto in questi anni, risultando uno dei più virtuosi dell’intera Provincia con una percentuale alta rispetto ai coomuni dell’Alta montagna. I dati forniti dalla Regione Emilia-Romagna sono chiari: 65% e palma di Comune più riciclone dell’Appennino parmense. Solo Fornovo col 68%  ha fatto un po’ meglio, ma siamo tra pianura e collina. Ma il Sindaco non si accontenta: “Dobbiamo prendere ad esempio chi raggiunge l’89%”.

Dal 2009 ad oggi, l’impegno dell’Amministrazione Lucchi sulla raccolta differenziata è stato importante. E i dati lo confermano. A distanza di quasi dieci anni, infatti, la percentuale di separazione dei rifiuti è passata da poco più del 40% al 65%. Un miglioramento notevole grazie alle azioni promosse a favore di buone pratiche per la salvaguardia dell’ambiente. “Siamo stati bravi, i migliori dell’Appennino parmense – dichiara sicuro il primo cittadino – ma a ben vedere possiamo fare meglio. Dobbiamo seguire l’esempio di chi raggiunge anche l’89 per cento di raccolta differenziata. Guardare ai migliori, non ai più retrivi che inquinano a man bassa, questa deve essere la nostra missione“.

Se i dati sono incoraggianti, tuttavia, ci sono anche delle note meno liete. “Siamo penalizzati – spiega il Sindaco – dalla presenza di due autogrill, un campeggio e 10 mila persone che raggiungono Berceto durante l’estate. Abbiamo anche feste straordinarie che in tutto portano a Berceto circa 24 mila persone. Per questo non è semplice per noi effettuare sempre la raccolta differenziata, considerando anche un’estensione di 131 kmq di territorio“. Diverse le azioni messe in campo dall’Amminstrazione per favorire un percorso virtuoso dei propri cittadini: dal compostaggio di comunità a quello individuale, fino a regalre persino delle galline per lo smaltimento dell’umido.

Premi ai cittadini per congratularsi: una compostiera domestica e una borsa di tela per la spesa

Mi congratuolo con i miei cittadini. Per questo siete pregati di passare in Municipio a ritirare la compostiera che avete vinto attraverso un sorteggio tra le persone iscritte che svolgono il compostaggio domestico, usufruendo dello sconto sulla TARI del 15%. Questo vale anche per la borsetta di tela per fare la spesa. Come Sindaco, volendo contribuire a mantenere e migliorare l’ambiente in cui viviamo anche per le nuove generazioni (vostri figli e nipoti), sento il desiderio di ringraziarvi e considerarvi per quello che siete: cittadini diligenti“. Sono le parole che Lucchi rivolge ai propri concittadini, che infine annuncia: “Presto installeremo delle telecamere per riuscire a fermare chi non si comporta in modo adeguato. Chi verrà colto in flagrante verrà multato“.

Berceto, la raccolta differenziata vola; Lucchi: "Vorrei arrivare all'80%"

© riproduzione riservata