Odori Borgotaro: la situazione e i possibili scenari - INCHIESTA ESCLUSIVA

Borgotaro, da domani prove pilota per l’abbattimento degli odori

Prime risposte dalla Conferenza dei Servizi per gli odori di Borgotaro: consegnato il cronoprogramma degli interventi

La Conferenza dei Servizi, convocata da Arpae Sac di Parma, ha portato i primi risultati. Come comunica il sindaco Diego Rossi in una nota alla stampa “è stata verificata l’ottemperanza da parte della ditta dei tempi di consegna del documento ‘cronoprogramma degli interventi‘”. La Conferenza lo ha preso in considerazione e, dopo averlo realizzato, ha deliberato la realizzazione di alcuni interventi. 

Sulla base degli ultimi miglioramenti ottenuti dall’abbattimento delle sostanze acide è stato autorizzato l’utilizzo del bicarbonato nel sistema filtrante a partire da oggi. Da domani, invece, inizieranno le prove pilota per l’abbattimento degli odori. Verranno utilizzate tecnologie consolidate a base di carboni attivi. 

L’azienda prosegue nella ricerca di sostanze a minor impatto odorifero

L’Azienda ha confermato il proprio impegno a proseguire a ritmi ridotti sino all’ottenimento della riduzione del disagio olfattivo. Verranno controllati e valutati tutti i passaggi: gli Enti della Conferenza si impegnano a controllare. 

© riproduzione riservata

Aria di Borgotaro; Lucchi: “Non contrabbandiamo la salute per il lavoro”

Privacy Policy