Fidenza, non aprite la porta: falsi addetti dell’acqua in città

Fidenza, attenzione alle truffe: falsi addetti dell’acqua in città

Ca' Bianca

Signora di Fidenza vittima di una chiamata da falsi addetti dell’acqua; l’avviso di EmiliAmbiente: “Non svolgiamo attività telefoniche di rinnovo contrattuale

FIDENZA | Ci hanno provato ancora. E sempre nelle stesse modalità. Una signora di Fidenza è stata chiamata da un uomo che si è presentato come addetto al Servizio Idrico. L’estorsione, poi, è stata tentata avvisando la malcapitata che il contratto delle utenze era scaduto, chiedendole in seguito di procedere al rinnovo dello stesso. Il falso addetto avrebbe poi chiesto i dati dell’utenza tentando di fissare un appuntamento di persona, intimando alla signora che avrebbe dovuto pagare una penale nel caso in cui non avesse voluto procedere in tal senso.

La segnalazione è stata raccolta dal Servizio Clienti di EmiliAmbiente, che ha provveduto ad informare la signora che nessun addetto dell’azienda stava svolgendo tali attività. La società di gestione delle utenze domestiche ha anche diramato un comunicato in cui avvisa la popolazione dei comuni a di riferimento che “EmiliAmbiente non sta svolgendo nessuna attività di questo genere e invita i cittadini alla massima prudenza“. Per informazioni e segnalazioni è possibile collegarsi al sito internet: www.emiliambiente.it, Servizio Clienti 0524.688.400.

© riproduzione riservata

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com
Privacy Policy