San Secondo a ritmo di rock: sarà inaugurato il Fondo Musicale della biblioteca

Sarà dedicato a Paolo Coppini, imprenditore sansecondino amante della musica rock, il Fondo Musicale che trova spazio nella Biblioteca Guareschi

SAN SECONDO PARMENSE | La musica si fonde con la cultura, l’identità e il linguaggio in un omaggio a Paolo Coppini, il sansecondino imprenditore che amava la musica rock. Venerdì 18 maggio gli sarà intitolato il Fondo Musicale, su una selezione di materiale ad opera della biblioteca di San Secondo. 

San Secondo avrà un Fondo Musicale dedicato a Paolo Coppini, imprenditore della Bassa amante della musica rock. L’idea nasce dal gestore della piscina Acquablu di San Secondo, Giovanili, che ha devoluto l’incasso dell’ultima 24ore di nuoto per la creazione del fondo. Una somma pari a 800 euro, a cui si sono aggiunti una donazione di Francesco Coppini, fratello di Paolo, e del Comune di San Secondo Parmense. L’obiettivo è mettere a disposizione degli utenti della Biblioteca, un Fondo Musicale che al momento raccoglie circa 60 pezzi tra volumi, dvd documentari e concerti più rappresentativi della musica dagli anni ’60 ad oggi. La selezione è stata effettuata dalla bibliotecaria di San Secondo, Elisa Bertuccioli, grazie alla consulenza di Achille Giovanelli, dei fratelli Coppini e di Luca Carraro. Il fondo sarà a disposizione degli utenti nella Biblioteca del paese e catalogato sul circuito online delle biblioteche provinciali, per renderlo usufruibile al maggior numero di persone possibili.

La presentazione del fondo avverrà venerdì 18 maggio nelle ex Scuderie della Rocca, con una giornata ricca di eventi. Si inizia alle 9.00 con la conferenze “Riders on the storm“, un dibattito tra letteratura, arte e sociologia degli anni ’70 e su come la musica e i cambiamenti sociali sono stati vissuti dai giovani di quel periodo; a dialogare con il pubblico saranno la bibliotecaria Elisa Bertuccioli, l’esperta d’arte Rosita Cacciali e il professor Luca Campana. Alle 18.30 la giornata proseguirà nel Cortile d’Onore della Rocca con l’inaugurazione del Fondo alla presenza delle autorità e si concluderà nel giardino del Castello con i concerti gratuiti delle band vincitrici del concorso “Polo’s Got Talent” dell’Itis Galileo Galilei. Il gran finale è affidato al trio musicale “The passion and sound”, composto dal professor Oscar Corradi, Marianna Altieri e Oscar Albelli, che si esibirà in un omaggio al grande Jimi Hendrix.

© riproduzione riservata