Furto di legna a Varsi: i Carabinieri bloccano un furgone e recuperano il materiale

I militari hanno fermato un furgone carico di legna sottratta a Ponte Lamberti: denunciate due persone in stato di libertà per furto aggravato

VARSI | Intervento dei Carabinieri di Varsi, al comando del maresciallo Davide Monetti, a seguito di una segnalazione di furto presso Ponte Lamberti. I militari hanno intercettato un camion carico di legna e, una volta bloccatto, hanno effettuato i controlli del caso rinvenendo il materiale rubato. Denunciati due cittadini stranieri per furto aggravato.

Il conducente del mezzo fermato dai Carabinieri, durante gli accertamenti, si è giustificato dicendo di essere stato vittima di una truffa. Il carico – secondo il 39enne albanese – sarebbe stato reglarmente pagato a quello che si è definito “proprietario” della legna. Tuttavia, le indagini effettuate dall’Arma hanno consentito di individuare i due soggetti in questione come i responsabili del furto ai danni del varsigiano che aveva denunciato la scomparsa del materiale. La legna, infine, è stata recuperata e riconsegnata al legittimo proprietario grazie al lavoro svolto dai militari, che ricordano: “Ancora una volta la collaborazione dei cittadini ha consentito di dare risposte concrete. Rinnoviamo, pertanto, l’invito a segnalare ogni tipo di sospetti al 112“.

© riproduzione riservata