Il Parma regge in dieci contro il Frosinone: al Tardini finisce a reti inviolate | LA CRONACA

I crociati fanno poco per vincere il match contro il Frosinone; nella ripresa tengono lo 0-0 dopo il rosso diretto a Stulac

Subito in avanti il Frosinone nei primi minuti di gioco. Al 5′ Sepe rischia per un passaggio quasi intercettato da Campbell. Sono gli ospiti a fare la partita per buona parte della gara. Il Parma fatica a costruire il gioco e punta alle ripartenze con i suoi esterni offensivi. Primo squillo del Parma al 12′ con una punizione di Stulac dai 30 metri. Palla alta sopra la traversa. Al 15′ scatto di Gervinho sulla fascia e cross deviato in corner. Sugli sviluppi del calcio piazzato Rigoni tenta l’acrobazia sotto porta calciando alto.

Al 22′ tentativo pericoloso del Frosinone con Zampano. Beghetto fa partire un cross rasoterra dalla sinistra e la palla passa tutta l’area. L’esterno destro spara alto da posizione defilata. Gli ospiti spingono soprattutto dalla fascia sinistra con i cross di Beghetto. Ciofani al 30′ spreca sul primo palo. Al 40′ gran botta di Siligardi da fuori area. Sportiello respinge la conclusione potente. La prima frazione di gioco termina 0-0.

Stulac intervento killer su Chibsah: il Parma rimane in dieci nella ripresa

Al 51′ Beghetto scende sulla sinistra e prova il colpo del vantaggio. Palla sopra la traversa di Sepe. Al 61′ Stulac interviene a piede a martello su Chibsah. Rosso diretto per il centrocampista crociato e grave ingenuità. I crociati provano a reggere il colpo spegnendo il ritmo della partita. Sepe rischia poco sugli attacchi ospiti. Al 90′ il Parma regge l’urto dei ciociari e guadagnano un punto in classifica. Al Tardini finisce 0-0 tra Parma e Frosinone. 

© riproduzione riservata