Il KitKat rosa è realtà: sarà preparato con il cioccolato ruby (tutto naturale)

Il KitKat avrà un nuovo colore, dopo le versioni al latte, bianco e fondente arriva anche quella rosa; il cioccolato utilizzato è naturale e il suo colore deriva dalla lavorazione della fava

DAL MONDO | La notizia era nell’aria ma ora arriva l’ufficialità. La famosa barretta di wafer ricoperta di cioccolato presenterà una nuova colorazione. Si tratta del rosa creato dai ricercatori della Barry Callebaut, storica azienda del cacao con sede in Svizzera. Il Ruby Cocoa Bean è un cioccolato che assume la colorazione sgargiante grazie ad una particolare tecnica di lavorazione della fava di cacao. Non si tratta, quindi, di un colore artificiale. Presto la Nestlé confezionerà il nuovo prodotto dal sapore naturalmente fruttato.

Sappiamo che un nuovo tipo di KitKat è davvero un grande evento e siamo entusiasti di poter offrire un diverso tipo di cioccolata per i fan di KitKat“, ha dichiarato Alex Gonnella, di Nestlé Uk. “Il cioccolato Ruby è una grande innovazione in pasticceria – prosegue – e siamo molto orgogliosi che KitKat sia il primo grande marchio nel Regno Unito a presentare questo nuovo eccitante cioccolato“. In Giappone e in Corea il prodotto è già in circolazione da febbraio, presto si assisterà al lancio anche in Europa proprio a partire dal Regno Unito.

La storia del cioccolato “Ruby” – prende il nome dal color rubino – è cosa recente. Presentato nell’autunno del 2017 a Shanghai (in Cina), è il risultato di una ricerca tra i centri della Barry Callebaut e la tedesca The Jacobs University di Brem. Nessun additivo, colorante o aroma artificiale è aggiunto al Ruby Cocoa Bean. La colorazione assunta è il frutto della lavorazione di una particolare fava che racchiude il medesimo pigmento ed è raccolta in Costa d’Avorio, Ecuador e Brasile.

Il KitKat rosa è realtà: sarà preparato con il cioccolato ruby (tutto naturale)

© riproduzione riservata

Ca' Bianca