Melanzane con trito di carne al sugo | RICETTA

Melanzane con trito di carne, prosciutto e mozzarella: un piatto unico, con la verdura di stagione, che stupirà amici e parenti 

RICETTA |  Versatili in cucina, le melanzane possono essere utilizzate in diverse preparazioni, tra cui la più famosa è sicuramente la Parmigiana. Oggi vi proponiamo un piatto sostanzioso, che può essere preparato anche come piatto unico: le melanzane ripiene di carne al sugo preparate con un composto di macinato di vitello, prosciutto cotto, mozzarella e condite con un sugo semplice di pomodoro. 

Ingredienti 

  • melanzane
  • 300 grammi di trito di vitello
  • 50 grammi di pangrattato
  • 150 grammi di prosciutto cotto a dadini
  • 350 grammi di mozzarella 
  • 3 cucchiaio di Parmigiano Reggiano
  • Sale
  • Pepe
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Olio EVO 
  • 2 foglie di basilico 
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 litro di passata di pomodoro 

Procedimento

In una pentola versare 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, unire uno spicchio d’aglio sbucciato e farlo rosolare.  Aggiungere la passata di pomodoro, regolare di sale e cuocere a fuoco basso e con coperchio per circa 20 minuti. A fine cottura togliere l’aglio e unire le foglie di basilico. Lavare le melanzane. Dividerle a metà nel senso della lunghezza e incidere il bordo. Estrarre la polpa e con un cucchiaino svuotarle per ricavare altra polpa. Tritare la polpa.
 
Portare a bollore abbondante acqua salata, immergere 4 barchette e sbollentare per circa 3/5 minuti.  Mettere le barchette estratte in uno scolapasta. Utilizzando sempre la stessa acqua di cottura, lessare anche la polpa di melanzane tritata. In una padella scaldare circa 2 cucchiai di olio, aggiungere la carne trita e soffriggere. Regolare di sale e di pepe e sfumare col vino bianco. Nella stessa padella scaldare un filo di olio evo, e aggiungere la polpa di melanzane ben strizzata. 
 
Unire la polpa di melanzane alla carne trita nella ciotola, aggiungere il prosciutto cotto a dadini, la mozzarella tritata, il formaggio grattugiato, il pangrattato, due mestoli di sugo, regolare di sale e amalgamate il tutto. In una pirofila distribuite un po’ di sugo: condite ogni barchetta con un cucchiaio di sugo e riempitele con il composto quindi mettere un altro cucchiaio di sugo e spolverizzarle con il Parmigiano Reggiano. Cuocere in forno a 180 gradi per 30 minuti. 
 
© riproduzione riservata