Le mense di Parma sono un’eccelleza: rispetto per l’ambiente e qualità raccontate su Rai3

Uso di piatti di ceramica e posate d’acciaio: le mense di Parma su FuoriTg a Rai3 come esempio virtuoso per il rispetto dell’ambiente

PARMA | Piatti in ceramica o plastica monouso, la giornalista Eugenia Nante metterà a confronto Parma e Milano. Lo speciale di FuoriTg andrà in onda oggi alle 12.15 su Rai3: ai microfoni dell’emittente nazionale l’assessore ai servizi educativi del Comune di Parma Ines Seletti, il diretto di Area per Camst Flavio Comandini e il referente settore Alberghiero dell’Azienda ospedaliero-universitaria Michele Magnani

Le mense delle scuole del Comune di Parma e dell’Ospedale Maggiore, gestite da Camst, servono il pranzo a bambini e pazienti in piatti di ceramica con posate d’acciaio vetro, melamina e plastica rigida, destinati, quindi, al lavaggio e al riuso e limitando allo stretto necessario l’utilizzo della plastica monouso: una scelta di rispetto ambientale, in linea con le politiche ambientali a basso impatto inquinante, ma che ha richiesto organizzazione e investimenti da parte sia dei servizi Educativi del Comune sia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria. A fare da contraltare a Parma sarà Milano dove in ogni scuola o asilo milanese sono utilizzate stoviglie monouso.

© riproduzione riservata