Mille Miglia, tutto pronto per il passaggio delle auto storiche: Cisa, Piazza Garibaldi e Salsomaggiore

La Mille Miglia arriva in città: venerdì passaggio dalla Cisa e sosta a Parma; sabato appuntamento in Piazza Berzieri a Salsomaggiore

MILLE MIGLIA | Dopo l’arrivo a Parma, nella serata di venerdì 18 maggio, e la sosta per la notte le auto storiche della Mille Miglia ripartiranno alla volta di Salsomaggiore Terme. Nella città della salute le auto passeranno in Piazza Berzieri: un ritorno storico quello della Mille Miglia a Salsomaggiore, che viene accolto con gioia da popolazione ed Enti. 

Tutto pronto in provincia di Parma per accogliere il passaggio della Mille Miglia, il cui arrivo in città è previsto per la serata di venerdì 18 maggio. La corsa, partita da Brescia, si prepara ad attraversare il parmense: nel pomeriggio di venerdì transiterà, dopo quasi 60 anni, dal Passo della Cisa per poi arrivare a Parma percorrendo i tornanti di Piantonia e la strada statale della Cisa. Dopo la sosta in città, con l’esposizione delle auto d’epoca all’interno del Parco Ducale, la corsa ripartirà all’alba alla volta di Salsomaggiore Terme. La città termale accoglierà il passaggio della Mille Miglia, dalle 8.30 alle 12.00, nella centralissima Piazza Berzieri.

Un’accoglienza degna alla corsa, alle auto e ai piloti sarà preparata anche con il supporto delle associazioni dei commercianti, Confesercenti ed Ascom. “Una bellissima manifestazione – commenta il presidente di Confesercenti Matteo Orlandi – che ben si abbina allo stile elegante della nostra città. Invitiamo chi non l’avesse ancora fatto ad aderire, in modo che Salso accolga nel modo giusto la Mille Miglia e che la città si muova compatta“. L’appello alla partecipazione arriva anche da Luciano Marzolini, presidente dell’Ascom che sottolinea il risalto che un evento di questo calibro da’ al territorio: “Una grande attrazione – conclude – poter vedere da vicino queste automobili, veri e propri gioielli restaurati agli antichi splendori. L’occasione sarà buona per portare appassionati e curiosi in centro ad ammirare il passaggio delle vetture“. 

© riproduzione riservata