Montechiarugolo, ridurre i consumi energetici con il bando “Paes e Aziende”

A Montechiarugolo il bando “Paes e Aziende”: l’obiettivo è ridurre i consumi energetici nel terziario; scadenza il 31 ottobre

MONTECHIARUGOLO | Ridurre i consumi energetici nel terziario e nell’industriale: è questo l’obiettivo che si pone il bando “Paes e Aziende” che il Comune di Montechiarugolo ha lanciato ad inizio mese e che scadrà il prossimo 31 ottobre. Due le fasi previste. 

Il bando si colloca nella serie di iniziative per la riduzione delle emissioni di CO2 del territorio comunale, al fine di ottemperare agli impegni presi con l’adesione al Patto dei Sindaci europeo. Infatti, dopo aver attivato uno Sportello Energia web per informare i cittadini su ambiente ed energia, il Comune ha organizzato lo scorso ottobre l’importante ConvegnoImprese di Energia” e ha dato avvio al progetto “Paes e Aziende”.

Il progetto è strutturato in 2 fasi: la prima comprende la caratterizzazione dei consumi energetici del settore industriale e terziario, la seconda prevede tavoli di lavoro e approfondimento e sarà organizzata in via preferenziale con le aziende che avranno partecipato alla prima fase. Per la prima fase è stato pubblicato un bando per selezionare 10 aziende partner, su cui sarà effettuata una sorta di “pre-diagnosi” energetica, cioè una caratterizzazione dei profili di consumo che riconsegnerà alle aziende informazioni utili per avviare un percorso di miglioramento energetico.

L’intento è quello di aiutare le aziende che non hanno ancora preso in considerazione gli aspetti energetici della loro attività, facendo capire i benefici di una diagnosi approfondita le opportunità di risparmio ottenibili con interventi mirati. Tale attività avrà come ricaduta la promozione delle competenze dei professionisti del settore, che il progetto intende favorire tramite l’aumento di consapevolezza nelle aziende stesse.

© riproduzione riservata

The following two tabs change content below.