Museo Renato Brozzi, un anno di eventi dedicati al orafo di Traversetolo

Museo Renato Brozzi: un anno di eventi dedicati all’orafo di Traversetolo

Ca' Bianca

Tra gli appuntamenti il concorso fotografico “Le tavole imbandite” e il percorso tra i manufatti dell’artista; aperto il catalogo online Imago

TRAVERSETOLO | Il Comune, l’Assessorato alla Cultura e IBC (Istituto per i Beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna) hanno presentato il calendario degli eventi del Museo Renato Brozzi per il nuovo anno, pensati per valorizzare la storia dello scultore che ha dato il nome alla struttura.

Tra i risultati importanti del Museo c’è anche il prezioso lavoro di catalogazione delle opere dell’artista traversetolese, raccolte nel catalogo online Imago. “Nel 2018, anno europeo del patrimonio culturale saranno realizzati numerosi eventi aperti al grande pubblico che coinvolgeranno non solo studiosi – ha sottolineato Elisabetta Manconi, assessore alla Cultura del Comune di Traversetolo – ma anche tutto il territorio; questi  momenti culturali saranno realizzati in collaborazione con l’IBC grazie al finanziamento regionale e in collaborazione con numerosi Enti, Fondazioni ed Associazioni“.

Il ricco calendario del Museo Renato Brozzi

In questo mese di dicembre, in collaborazione con il Circolo fotografico “Renato Brozzi” di Traversetolo, si terrà un concorso fotografico rivolto a fotografi professionisti e dilettanti: il titolo sarà “Il pranzo è servito: le tavole imbandite della nostra famiglia, ieri e oggi”, e chiederà ai partecipanti di portare immagini vecchie e scatti recenti della propria famiglia. I vincitori verranno designati tra aprile e maggio 2018, mentre le fotografie verranno esposte in una mostra che si terrà a giugno, realizzata in occasione dell’evento dedicato alla tavola.

Per il periodo scolastico che va da dicembre 2017 a giugno 2018, saranno organizzati laboratori didattici ed artistici sulle opere e le tecniche di Renato Brozzi; realizzati in collaborazione con le scuole del territorio, questi laboratori sono aperti a tutti gli studenti. Nel mese di febbraio del nuovo anno invece, si terrà il corso “Renato Brozzi e il Museo Brozzi di Traversetolo”, organizzato dall’Università popolare di Parma e seguito dalla docente Anna Mavilla, curatrice dello stesso museo. Per sabato 25 marzo 2018 sono in programma visite guidate al Museo Brozzi, alla Sala Bocchi presso la Sede centrale di Cariparma-Crèdit Agricole e alla Fabbriceria della Cattedrale di Parma. In questa giornata, inoltre, si terrò la presentazione del catalogo online dei disegni, fotografie e lettere di Gabriele D’Annunzio a Renato Brozzi nella Banca Dati IMAGO. Per il mese di giugno 2018 sono in calendario eventi incentrati su “Estetica della tavola: l’apparato decorativo e scenografico che accompagna il cibo”.

Ad ottobre 2018, il Museo di Traversetolo organizzerà un percorso virtuale tra i manufatti celebrativi di Renato Brozzi, scultore e orafo conosciuto per aver disegnato il rovescio della moneta da 10 centesimi di lira, e per aver frequentato la Scuola d’Arte presso le officine della Zecca di Stato. L’evento si terrà nella Sala espositiva del Medagliere, situata all’interno del Museo Archeologico Nazionale di Parma, e avrà l’obiettivo di far riflettere sulla storia della moneta e della medaglia in quanto oggetti d’arte. Dall’8 all’11 novembre si terrà l’incontro “Il gioiello. Renato Brozzi e Mario Buccellati. Un legame da indagare“, incentrato sui gioielli d’oro che Gabriele D’Annunzio commissionò ai due artisti per la sua amante Luisa Baccara, e che nel 2002 sono stati messi all’asta.

Il catalogo IMAGO 

Il nuovo catalogo online del Museo avrà lo scopo di raccogliere tutte le opere cartografiche e grafiche che l’orafo Brozzi donò al Comune di Traversetolo nel 1962, in segno di riconoscenza per la borsa di studio che lo portò a Roma. “Il catalogo ha messo on line circa 10 mila riproduzioni digitali tra disegni, fotografie e lettere di Gabriele D’Annunzio scritte all’artista traversetolese“, ha concluso Roberta Cristofori dell’Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna (IBC). A presentare le novità del Museo di Traversetolo anche la Direttrice Maria Cristina Ramuschi.

© riproduzione riservata

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com
Privacy Policy