Torna la mostra mercato di interesse nazionale a Busseto: Villa Pallavicino si colora di piante e fiori; il Sindaco: "Anche Verdi ha reso omaggio alla Natura" 

Villa Pallavicino rifiorisce a Busseto: torna Ortocolto vestito d’autunno

Ca' Bianca
The following two tabs change content below.

Torna la mostra mercato di interesse nazionale a Busseto: Villa Pallavicino si colora di piante e fiori; il Sindaco: “Anche Verdi ha reso omaggio alla Natura” 

BUSSETO | Villa Pallavicino torna ad essere cornice spettacolare di Ortocolto, la due giorni di mostra-mercato di interesse nazionale organizzata con la collaborazione dell’Amministrazione di Busseto. Collezioni di rose antiche, piante eduli, ornamentali, orticole e frutti antichi saranno i protagonisti della manifestazione che ospita diversi produttori di varietà botaniche. Ma non solo: presenti, infatti, anche i produttori agricoli del territorio, artigiani con prodotti d’eccellenza, creazioni artistiche e manufatti realizzati con antiche tecniche e materiali naturali. 

La versione autunnale di Ortocolto si svolgerà il 16 e il 17 settembre: a tutti i visitatori verrà dato in omaggio l’Ortoricettario “Erbe Selvatiche in cucina”. Inoltre, in entrambe le giornate, saranno aperti e visitabili il Museo Nazionale Giuseppe Verdi e il Museo Renata Tebaldi. “Siamo lieti – ha commentato l’assessore alle attività produttive Marzia Marchesi – di accogliere Ortocolto con le sue creazioni, che creano emozioni“. Il sindaco Giancarlo Contini ha invece ricordato come anche Verdi amasse la natura: “Anche il Maestro, estimatore e conoscitore delle potenza insita nella natura, ha reso omaggio a suo modo alla stessa, attraverso il raggiungimento dellaparola scenicache voleva catturare e riassumere lo spirito e l’essenza di ogni opera in un tentativo, perfettamente riuscito, di unione fra natura dell’uomo e natura del mondo; scolpendo ogni situazione così come Madre Natura definisce le sue creature“.

Il programma

Ortocolto rimarrà aperto sabato 16 settembre dalle 10.00 alle 20.00 e domenica 17 settembre dalle 9.00 alle 19.30. Numerosi saranno gli appuntamenti che contrassegneranno le due giornate di festa. Sabato alle 16.00 la blogger Tiziana Sanna aiuterà i presenti a conoscere le piante, concentrandosi su “Le piante tenaci“, semplici da gestire e che necessitano di poca acqua. Alle 17.15 Giorgio Rizzi dell’Associazione C’è un asino che vola di Varese intratterrà bambini e genitori con il laboratorio “Burattini nell’Orto“. 

Appuntamenti che raddoppiano nella giornata di domenica 17 settembre. Alle 16.00 l’agronoma Camilla Zanarotti proporrà ai presenti una conferenza dal titolo “Io non volevo un giardino!“. Dalle 16.30, tra gli stand si aggireranno due trampolieri che regaleranno poesie e aforismi sulla Natura, salutando l’Estate e dando il benvenuto all’Autunno. Alle 17.15 torna il laboratorio per bambini di Giorgio Rizzi e alle 17.30 il quartetto “Just four acoustic band” si esibirà in “Autumn leaves“. Per tutta la giornata, infine, Donate Ruffini e Franca Marafetti proporranno un laboratorio di decorazione floreale “Nel regno dei fiori”. 

© riproduzione riservata

Pugno duro con chi abbandona rifiuti a Busseto: arrivano sanzioni e fototrappole

ARA
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com
Privacy Policy