Parma, a La Spezia devi essere spietato: con la vittoria terzo posto o Serie A | LA FORMAZIONE

I crociati chiudono stasera la Regular Season contro lo Spezia; altro match da seguire Frosinone-Foggia senza i tifosi ospiti

Gli ultimi 90 minuti per decidere le sorti di un campionato pazzesco. Il Parma questa sera affronta lo Spezia allo stadio Picco dove duemila sostenitori crociati hanno esaurito il Settore Ospiti (calcio d’inizio ore 20,30). Non mancherà il sostegno ai ragazzi di D’Aversa che dovranno centrare la vittoria ad ogni costo (indipendentemente da cosa faranno Frosinone e Palermo). Servono i tre punti per il terzo posto in classifica e servono i tre punti in caso di passo falso del Frosinone.

C’è chi parla di campionato falsato proprio all’ultima giornata siccome è stata vietata la trasferta ai tifosi foggiani in terra laziale. E c’è chi recrimina gli errori commessi dal Parma Calcio nel corso del campionato di Serie B. Troppi punti lasciati per strada che ora avrebbero proiettato i ducali verso scenari trionfali (Brescia, Cremonese, Entella, Pro Vercelli e Cesena per citarne alcuni). Ma ciò che conta adesso è l’ultima partita contro lo Spezia. I liguri non regaleranno di sicuro la partita agli emiliani e per D’Aversa non sarà facile trovare la via della vittoria. Il Parma a La Spezia dovrà essere cinico e spietato. Poi il campo di Frosinone darà il verdetto del secondo posto. 

I convocati del match: tutti in gruppo con la squadra

Non saranno del match Baraye e Gagliolo (squalificati) assieme agli infortunati Mazzocchi e Munari. Tutti però sono partiti con la squadra verso la Liguria. Rientrano Siligardi, Di Cesare e Insigne. Di seguito la lista dei convocati. Portieri: Dini, Nardi, Frattali. Difensori: Anastasio, Di Cesare, Gazzola, Iacoponi, Lucarelli, Sierralta. Centrocampisti: Barillà, Dezi, Scavone, Scozzarella, Vacca. Attaccanti: Calaiò, Ceravolo, Ciciretti, Da Cruz, Di Gaudio, Frediani, Insigne, Siligardi.

Di Cesare torna in mezzo alla difesa, Anastasio sulla sinistra?

Con lo squalificato Gagliolo rimane il dilemma su chi giocherà sulla fascia sinistra. Anastasio è pronto a partire titolare contro lo Spezia. Gazzola schierato sulla fascia destra. Centrocampo a tre formato da Barillà, Scavone e Dezi (Scozzarella pronto in panchina). In attacco riconfermata la CCD con Di Gaudio, Ceravolo e Ciciretti.
LA PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Frattali; Anastasio, Di Cesare, Iacoponi, Gazzola; Barillà, Scavone, Dezi; Di Gaudio, Ceravolo, Ciciretti.

© riproduzione riservata

Ca' Bianca