Parma Calcio, 14 punti dopo 11 partite: solo due volte si è fatto meglio in Serie A

Nelle prime 11 partite di Campionato di Serie A il Parma ha collezionato 14 punti: meglio solo nel 2009/2010 e nel 2012/2013

Il Parma viene da tre partite senza successo ma colleziona comunque buoni numeri per essere una neopromossa. Pochi i gol ma ben 14 punti in classifica dopo undici giornate. La statistica illustrata dal Parma Calcio parla chiaro. I crociati non sono ancora a metà dell’opera ma la strada è quella giusta.

Il bottino finora raccolto al ritorno nella massima categoria dopo la sua rinascita dalla Serie D, la squadra Crociata nelle proprie ultime dieci partecipazioni allaSerie A (dal 2004/2005 al 2014/2015, nel 2008/2009 eravamo iscritti alla Serie B) non era mai riuscita a racimolarlo, mentre soltanto in due stagioni era stata capace di far meglio.

Era capitato nel 2009/2010 (17 punti), sempre da neo promossa, quando però non si erano affrontati, come è al contrario accaduto stavolta, avversari del calibro odierno di Juventus, Inter, Napoli e Lazio, ma solo i nerazzurri, i biancocelesti e il Milan, e nel 2012/2013 (15 punti). Nelle altre otto circostanze, ben cinque volte non é neppure stata raggiunta quota 10 punti, tetto toccato nel 2007/2008, quando poi retrocedemmo.

Nel 2012/2013 si totalizzò un punto in più rispetto a ora, grazie a un pareggio in più e a una sconfitta in meno durante quel cammino. Allora impattammo tre volte consecutive, sempre con lo stesso punteggio (1-1), tra il quarto e il sesto turno. Allo stadio Ennio Tardini con la Fiorentina e il Milan, a Genova contro il Genoa. Quattro sconfitte e quattro vittorie tra le quali il successo interno contro la Roma e l’1-3 esterno contro il Torino. 

© riproduzione riservata