Parma, guarda che Dimarco: gol in Nazionale contro l’Albania

Il terzino sinistro all’esordio con la maglia della Nazionale ha rifilato un gol di pregevole fattura all’Albania: “Rete che dedico a mia figlia, nasce fra un mese”

PARMA CALCIO | Eserdio da titolare con gol, ieri, per Federico Dimarco, terzino sinistro in forza alla squadra allenata da mister D’Aversa. Il calciatore del Parma ha trafitto il portiere al 27esimo minuto con un diagonale al volo di pregevole fattura su assist geniale di Vido. Nel post partita ha dichiarato: “Sono contento, non giocavo da tanto. Dedico il gol a mia figlia che nascerà fra un mese”.

Schierato titolare nel 4-3-3 di Luigi Di Biagio contro l’Albania, Dimarco ha fornito una prova di sostanza segnando addirittura la rete del vantaggio per gli azzurrini. Dopo un buon inserimento centrale ed uno scambio con Vido, il calciatore di proprietà dell’Inter in prestito al Parma ha trafitto il portiere albanese con un diagonale sinistro al volo. La partita, poi, si è decisa nei minuti di recupero. Prima c’è stato il pareggio dell’Albania con Vrioni, poi i gol di Murgia e Parigini nell’extra time hanno chiuso la partita sul 3-1 in favore dell’Under 21 italiana.

Visibilmente soddisfatto, Federico Dimarco nel post partita ha dichiarato: “Ci siamo abbassati e abbiamo preso un gol evitabile, meno male che abbiano recuperato. Anche se sono amichevoli dobbiamo dare il 100%. Era tanto che non giocavo e il gol che aspettavo da un po’ di tempo è per la mia bimba che nasce tra un mese“. E a chi gli chiede cosa si aspetta dalla partita con l’Inter risponde: “Nulla, noi dovremo andare là a fare la nostra partita”.

© riproduzione riservata