Primarie di Parma, Serpagli: “Ora una gara aperta e leale per il bene della città”

Cà Bianca

Raggiunta la quota delle 500 firme per tutti i candidati alle Primarie del Centro Sinistra: grande risultato di Costi e Dall’Olio

Nella raccolta firme per le Primarie di Parma del Centro Sinistra i cinque candidati in corsa hanno tutti raggiunto la quota delle 500 firme previste per ufficializzare la candidatura. Il prossimo appuntamento è sabato 14 febbraio alle 10.30 all’Arci Zerbini con la presentazione delle candidature. La data delle elezioni primarie potrebbe poi slittare di una settimana rispetto alla data prefissata. In ogni caso si terranno prima di marzo. 

La sezione locale del Partito Democratico di Parma, che ha in lista Nicola Dall’OlioDario Costi si dichiara soddisfatta. “Già da questo primo passaggio – è il commento del segretario Gianpaolo Serpagli – abbiamo visto quanti parmigiani si stiano appassionando alle primarie. In totale sono state raccolte cinquemila firme. Un grande risultato che ci rende orgogliosi“.

Sono Dario CostiNicola Dall’Olio ad aver raggiunto il più alto numero di firme. “Hanno una storia e una visione di città diversa sotto alcuni aspetti – sottolinea Serpagli – ma li accomuna la volontà di costruire un progetto per consegnare ai parmigiani una Parma migliore. Ci fa felici vedere che sono stati in grado di muovere centinaia di persone già all’inizio della loro campagna“. 

Ci aspettiamo – conclude – uno scontro aperto e duro. Sempre nel rispetto delle regole e dell’obiettivo comune: tornare a governare la città con un progetto diverso da quello fallimentare messo in campo da Pizzarotti“. Sui candidati, Serpagli poi afferma che “sono tutte persone di esperienza e capacità. Credo che i cittadini possano decidere quale voce li rappresenti al meglio e possa costruire un futuro migliore per Parma“. 

Ecco le firme presentate dai cinque candidati

Le firme presentate dai candidati verranno ora vagliate da un’apposita commissione. Il 14 gennaio ci sarà l’ufficializzazione. Da quella data, poi, potranno partire le rispettive campagne elettorali. Ecco i numeri:

  • Dario Costi: 1605 firme
  • Nicola Dall’Olio: 967 firme
  • Gentian Alimadhi: 843 firme
  • Paolo Scarpa: 692 firme
  • Francesco Samuele: numero al momento non pervenuto. 

© riproduzione riservata

Primarie di Parma: ecco chi si candida e come funziona

 

ARA2
Privacy Policy