Matteo Bianconcini, il giovane rapper parmigiano è tra i finalisti del "Tour Music Fest"

Matteo Bianconcini, il giovane rapper parmigiano è tra i finalisti del “Tour Music Fest”

Ca' Bianca

Il parmigiano Matteo Bianconcini arriva alla finale del Tour Music Fest; il 24 novembre il rapper sul palco del Piper Club di Roma

PARMA | Sarà un giovane parmigiano a esibirsi alla finale del Tour Music Fest, il più grande concorso europeo dedicato a cantanti, band, rapper e dj emergenti. Il 24 novembre, infatti, dopo numerose prove e tappe intense, sarà Matteo Bianconcini, in arte Mat Smile, a rappresentare l’Emilia-Romagna e a tentare di vincere il titolo di miglior rapper dell’anno al Piper Club di Roma.

Il giovane parmigian si esibirà al cospetto non solo di Mogol, presidente di giuria, ma anche dei massimi esponenti della discografia e radiofonia italiana insieme ai responsabili di Sony Music Italy e Universal Music Group, DJ Provenzano di Radio m2O, Roberto Casalino, Francesco Gazzè, Noemi Smorra, Giampaolo Rosselli, Silvia Zazzaretta di Remixme, l’etichetta Relief Records e molti altri. Dopo una serie di selezioni nazionali, iniziate a maggio del 2017 e culminate nella semifinale di Roma in cui erano stati selezionati i migliori 20 rapper, Mat Smile è stato scelto come uno dei tre artisti che parteciperanno alla serata finale. Il premio non sarà solo il titolo di rapper dell’anno ma consisteranno anche in contratti discografici e distribuzione di un singolo con Sony Music Italy, un tour europeo di concerto e un contratto di sponsorizzazione di 10 mila euro.

Sarà una serata all’insegna della competizione che, presentata dal VJ Marco Maccarini, vedrà ospiti speciali come Jacopo Ratini, Noemi Smorra e Pierpaolo Laconi. Il Tour Music Fest è un concorso importante nel mondo artistico italiano; dal 2007 a oggi è stato il trampolino di lancio per molti cantanti che hanno poi partecipato ad altri spettacoli ed eventi come Sanremo e il musical Notre Dame di Paris di Riccardo Cocciante.

Profilo del finalista parmigiano: Matteo Bianconcini

Matteo Bianconcini è il giovane parmigiano tra i finalisti del "Tour Music Fest"Nato a Parma il 10 ottobre 1999, Matteo Bianconcini frequenta l’ultimo anno del Liceo Classico Romagnosi. Appassionato fin da piccolo alla musica – soprattutto all’hard rock, al metal e all’hip hop, a 10 anni inizia a scrivere i primi testi. A soli 12 anni partecipa alla prima “battle freestyle” al “DaHood Contest” al Phillmore (locale vicino a Piacenza) dove erano presenti come hosting e giuria Moreno, Nitro e Dank. La gavetta fatta di anni di allenamento lo porta a confrontarsi, sotto la tutela dell’amico Dj Over, con altri artisti della sua zona, tra i quali Xfetto, Rocco F, gli Impresentabili, Sysma: rapper che nell’estate 2015 hanno preso parte al mixtape Sogni nel cassetto, prodotto da Matteo Bianconcini. Ma il giovane talento ha collaborato anche con artisti non parmigiani come Dj Jad (ex componente Articolo 31), Alibi e molti altri. Sotto l’etichetta discografica The Saifam Group, nel 2016 Mat Smile  pubblica l’album Sixteen, dal quale saranno poi estratti i video Beatrix, WKup e 2506. Nello stesso anno Matteo fonda il gruppo On The Grave con la collaborazione di Snake Shot e Blunt Kobain, insieme ai quali da vita a “Winter Hill”, primo video ufficiale del collettivo che, successivamente, vedrà l’entrata di Cester nei panno di produttore e dj ufficiale e di Leonardo Coruzzi nella veste manageriale di direttore di Info & booking. Nel 2017 inizia una collaborazione a lungo termine con il produttore marchigiano Enfield, con il quale produce Daylight, il suo ultimo singolo solista, e vari altri brani in uscita. Sono tante le esibizioni di questo liceale talentuoso che, prima di tentare il successo sul palco del Tour Music Fest, ha cantato in varie manifestazioni tra Piacenza, Parma e Reggio Emilia. La sua breve (e lunga, vista la giovane età) discografia è composta da Sogni nel cassetto Mixtape e Sixteen EP.

© riproduzione riservata 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com
Privacy Policy