Continuano i lavori di ristrutturazione del Podere Millepioppi. L'edificio sequestrato alla criminalità dalla Regione Emilia Romagna ospita già da un anno gli uffici e la biblioteca del Parco dello Stirone Piacenziano, il Centro recupero animali selvatici e tre nuove strat-up

Salsomaggiore, il Podere Millepioppi sottratto alla criminalità; sarà un Polo Museale

Ca' Bianca

Al via i lavori di ampliamento del Polo Museale, turistico e ambientale del Podere Millepioppi nel Parco dello Stirone

SALSOMAGGIORE | Continuano i lavori di ristrutturazione del Podere Millepioppi. L’edificio sequestrato alla criminalità dalla Regione Emilia Romagna ospita già da un anno gli uffici e la biblioteca del Parco dello Stirone Piacenziano, il Centro recupero animali selvatici e tre nuove strat-up. Il sindaco Filippo Fritelli con l’assessore ai Lavori Pubblici Paolo Canepari e il presidente dei Parchi Agostino Maggiali hanno effettuato un sopralluogo al cantiere, dove verranno organizzati il nuovo Museo Naturalistico e il nuovo Museo Paleontologico

Si tratta di una programmazione iniziata nel 2013 che porterà il Millepioppi a diventare un laboratorio di idee e di iniziative economiche. “Viene eseguito un investimento importante nella zona di San Nicomede, all’interno di un percorso che si vuole rendere completo e coerente e che partendo dal castello di Scipione attraverserà la vallata di Salsominore e metterà in rete una serie di percorsi di notevole valore turistico“, ha dichiarato Filippo Fritelli

La realizzazione di un museo all’aperto

Il presidente dei Parchi del Ducato, soddisfatto della collaborazione con il Comune di Salsomaggiore, lancia un’idea per il futuro: “Pensiamo – ha dichiarato Maggiali nel corso del sopralluogo – di realizzare un museo anche all’aperto e per questo investiremo su sentieristica, aree sosta e cartellonistica da parte del Comune di Salsomaggiore e del Parco, con un rilancio complessivo della paleontologia, della fruizione del Parco e del turismo sostenibile. Per la collaborazione con i Castelli del Ducato, Maggiali prospetta il lancio di un itinerario che unisca tutti i parchi di Parma e Piacenza . 

 

© riproduzione riservata

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com
Privacy Policy