Sicurezza scolastica a Felino; il Sindaco: “Infondate e allarmistiche le informazioni di Cambiamo Felino”

Cà Bianca

Il sindaco Elisa Leoni risponde all’interrogazione di Cambiamo Felino sulla sicurezza delle scuole: “Non creiamo allarmismo”

Negli scorsi giorni il sindaco di Felino Elisa Leoni ha risposto in Consiglio Comunale all’interrogazione del gruppo consiliare Cambiamo Felino. Il Sindaco ha chiarito i punti messi in risalto dall’opposizione. Nel merito della caduta del serramento alla scuola primaria di Felino, segnalata nell’interrogazione, l’Amministrazione ha fatto presente di non essere a conoscenza del fatto. “Nessun episodio – ha specificato la Leoni – che riguarda la caduta di serramenti alla scuola primaria è stato comunicato in Comune. Di conseguenza non ci risulta che sia mai caduta una finestra“. 

Il secondo punto dell’interrogazione riguarda le problematiche relative al riscaldamento che si sono registrate il 13 febbraio alla scuola secondaria e alla scuola dell’infanzia. A differenza di quanto affermato dal gruppo Cambiamo Felino, il riscaldamento è stato ripristinato in breve tempo e già entro le 10.00 gli impianti erano in funzione. “La dirigenza scolastica non ha ritenuto – prosegue il Sindaco – di dover mandare a casa i bambini e di chiudere la scuola. Le sole uscite anticipate sono da far risalire alla precisa volontà dei genitori“.

Una situazione che si può verificare nella normalità

Quanto avvenuto – ha spiegato la Leoni nella risposta all’interrogazione – è ciò che accade normalmente nella vita utile di ogni impianto. Gli impianti, che hanno avuto un malfunzionamento, sono stati rimessi in funzione entro i tempi ordinari“. L’Amministrazione, dunque, ritiene “infondate e allarmistiche” le informazioni diffuse dal gruppo consiliare Cambiamo Felino.  La manutenzione degli impianti, di proprietà comunale, viene effettuata periodicamente. 

Nella risposta all’interrogazione, il Sindaco ha anche comunicato i riferimenti della ditta incaricata della gestione calore per il Comune di Felino, appalto affidato tramite convenzione Consip, le sedi gestite dalla ditta ed i tempi di intervento previsti da contratto.

© riproduzione riservata

Il gruppo consiliare Cambiamo Felino chiede risposte sulla sicurezza della scuola

Privacy Policy