Giornate FAI a Parma: visite in Vescovado, Certosa e Torrione Visconteo

In occasione delle Giornate FAI d’Autunno aperture straordinarie del Torrione Visconteo, della Certosa di Parma e del Vescovado

PARMA | Torna l’appuntamento con le Giornate FAI d’Autunno e le aperture straordinarie dei luoghi nascosti di Parma. Nelle giornate del 13 e del 14 ottobre saranno 33 le aperture straordinarie in tutta la Regione, di cui tre nella nostra città. Grazie alle giovani guide del FAI e ad un contributo di 3 euro sarà possibile scoprire la Certosa, il Torrione Visconteo e il Palazzo Vescovile. 

Studenti del liceo e giovani guide volontarie del FAI di Parma saranno i provetti ciceroni delle prossime Giornate del Fondo Ambientale Italiano che si svolgeranno in tutta Italia il prossimo 13 e 14 ottobre. Nel weekend le guide del FAI porteranno turisti e cittadini alla scoperta di luoghi solitamente inaccessibili e di bellezze poco conosciute: gli itinerari saranno 33 in tutta la Regione Emilia Romagna, di cui treParma. 

L’evento è realizzato dai Gruppi FAI Giovani a sostegno della campagna di raccolta fondi “Ricordati di salvare l’Italia”, attiva fino al 31 ottobre. Ad ogni ingresso sarà richiesto un contributo facoltativo, preferibilmente da 2 a 5 euro, a sostegno dell’attività della Fondazione. Per gli iscritti FAI e per chi si iscriverà per la prima volta durante l’evento saranno dedicate visite esclusive, accessi prioritari ed eventi speciali. La quota agevolata varrà anche per chi si iscriverà per la prima volta tramite il sito www.fondoambiente.it nel mese di ottobre.

I luoghi da scoprire di Parma

La delegazione del FAI di Parma invita alla scoperta della Certosa di San Girolamo, meglio conosciuta come Certosa di Parma, che per 500 anni fu sede di un monastero di certosini e oggi è sede della scuola di Polizia Penitenziaria ed ospita circa 200 corsisti. Il complesso, che si trova nel quartiere San Lazzaro nei pressi di via Mantova, sarà aperto sabato e domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.00 con ultimo ingresso alle 17.30. 

Tra gli altri luoghi da scoprire il Palazzo Vescovile, realizzato in stile romanico e situato in Piazza Duomo, oggi sede della Diocesi e del Museo diocesano. Gli orari di apertura saranno, sia sabato sia domenica dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.30, con ultimo ingresso alle 17.00; le visite saranno tenute dagli studenti dell’Istituto ‘Paolo Toschi’, ‘Macedonio Melloni’ e del Liceo ‘Romagnosi’. 

Infine sarà aperto dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00 anche il Torrione Visconteo, la torre medievale di via dei Farnese sul lato opposto del torrente rispetto al Palazzo della Pilotta. Il torrione, visitabile dagli iscritti ai FAI con la possibilità di fare la tessera in loco, fu costruito da Bernabò Visconti nel XIV secolo per fortificare l’estremità del ponte. 

© riproduzione riservata