Trattamento di bellezza per la Torre Eiffel: verrà rimessa a nuovo in tre anni | dal Mondo

Lifting con difficoltà per il gigante francese: spunta il problema piombo; durerà tre anni la rimessa a nuovo del colosso che il prossimo anno spegne 130 candeline

DAL MONDO | Dureranno tre anni e concederanno nuova vita al colosso francese: i lavori di restauro alla famosissima struttura d’oltralpe partiranno il prossimo ottobre. Ma non senza difficoltà: durante i sopralluoghi effettuati alla struttura – secondo quanto divulgato dal quotidiano Le Parisien – sarebbero infatti spuntate negli strati di vernice sottostanti quantità di piombo nocive per le persone esposte.

Lavori che richiederanno quindi ancor più attenzione: per fronteggiare la problematica piombo, come soluzione più probabile si è pensato all’utilizzo di teloni che proteggeranno i pilastri in modo da impedire ai vapori di raggiungere visitatori e operai.

Per quanta riguarda i costi, si pensi che per la sola verniciatura dell’intera struttura si raggiungeranno i 40 milioni di euro, operazione di ringiovanimento che si concluderà nel 2021. Il monumento, inoltre, il prossimo anno festeggerà 130 anni e dagli ultimi dati a disposizione, oggi, raggiunge 6,2 milioni di visite annuali.

@ riproduzione riservata

Trattamento di bellezza per la Torre Eiffel: verrà rimessa a nuovo in tre anni | dal Mondo