Verso Inter-Parma: Stulac, Dimarco e Sierralta in Nazionale

Riprendono gli allenamenti del Parma in vista del match contro l’Inter in programma sabato pomeriggio: out Ciciretti, terapie per Grassi, in tre in Nazionale

 Il Parma Calcio è tornato ad allenarsi a Collecchio con una seduta pomeridiana nella giornata di ieri. Agli ordini di Mister D’Aversa, i crociati hanno i consueti lavori di riscaldamento seguiti da lavori di tecnica e possessi palla. L’allenamento è proseguito con una partita in porzione ridotta del campo e si è concluso con un lavoro aerobico.

Amato Ciciretti, Jacopo Dezi, Gianni Munari e Matteo Scozzarella hanno eseguito un lavoro personalizzato. Lavoro personalizzato anche per Simone Iacoponi, in postumi di una sindrome influenzale. Terapie alternate a lavoro personalizzato per Jonathan Biabiany, mentre Alberto Grassi è stato sottoposto a terapie. Assenti Federico Dimarco, Francisco Sierralta e Leo Stulac impegnati con le rispettive Nazionali.

Oggi, martedì 11 settembre, per i crociati è in programma una doppia seduta a porte aperte al Centro Sportivo di Collecchio: l’allenamento mattutino avrà inizio alle 10.00, quello pomeridiano alle ore 15.00.

Gli avversari: molti giocatori dell’Inter in Nazionale, out Martinez

Ci sono poche possibilità di vedere i due attaccanti argentini Icardi e Lautaro Martinez in campo sabato pomeriggio contro il Parma. Il primo è già stato a riposo nell’ultimo turno di campionato nonostante lo 0-3 secco a Bologna dei nerazzurri. Out anche Martinez che è rientrato anzitempo dal ritiro della Nazionale argentina. Per lui un ematoma alla gamba sinistra che lo terrà fuori dai giochi per almeno dieci giorni. Inter senza due grandi giocatori ma con la spinta del pubblico delle grandi occasioni: si va verso i 60 mila spettatori al Meazza nella gara casalinga contro i ducali. 

Foto Parma Calcio

© riproduzione riservata