Via Francigena a portata di smartphone: l’app digitale sostituirà la mappa cartacea

Presentata l’edizione digitale della guida che consentirà di viaggiare sulla Via Francigena; tra le possibilità anche quella di prenotare una camera e geolocalizzarsi

VIA FRANCIGENA | Arriva la nuova guida digitale della Via Francigena: nei giorni scorsi Terre di Mezzo e Associazione Europea delle Via Francigene hanno presentato l’edizione digitale della guida, disponibile su App Store e su Play Store. Addio alle vecchie guide cartacee, ora il percorso sarà a misura di smartphone.

Dal Gran San Bernardo a Roma, in italiano o in inglese: viaggiare sulla Via Frangicena sarà più semplice grazie alla nuova guida disponibile nell’App “I Percorsi di Terre”. Fino al aprile la guida si potrà scaricare gratuitamente sia da App Store sia da Play Store. Tutti i contenuti della guida cartacea saranno disponibili anche sui dispositivi mobili, con in più la possibilità di geolocalizzazione nel percorso e la possibilità di telefonare o inviare una mail ad alberghi e a ostelli per riposare la notte. 

La guida è suddivisa per Regione. In ogni tappa sono contenute tutte le informazioni indispensabili per affrontare il percorso: dai dati tecnici all’altimetria, dalla descrizione dettagliata del tragitto alla disponibilità online e offline delle mappe. La vera rivoluzione è, però, la geolocalizzazione che permetterà ai pellegrini di conoscere esattamente la propria posizione e sapere se la strada è corretta, oppure trovare l’alternativa più comoda. Sulla mappa, inoltre, le icone indicano i luoghi dove dormire e da visitare, con i collegamenti a Google Maps per creare l’itinerario migliore. 

Le informazioni prima della partenza

Nella sezione “Info” si trovano, invece, tutte le informazioni che riguardano la storia e l’arte dei luoghi più significativi, ma anche le informazioni pratiche come mezzi pubblici, bar, ristoranti, alimentari e uffici del turismo. Un’apposita sezione, infine, è dedicata al “Prima di partire” e comprende le informazioni generali per il camminatore: tipi di terreno, clima, informazioni storiche, preparazione al cammino. La guida cartacea, insomma, sarà perfettamente sostituita da quella digitale

© riproduzione riservata

Ca' Bianca