Il decreto nella legge di stabilità del 2016; i parlamentari parmigiani Maestri, Romanini e Pagliari: “Finanziamenti anche a Parma”

I finanziamenti previsti nella legge di stabilità 2016 saranno ripartiti tra le varie strutture delle Forze dell’Ordine. I parlamentari parmigiani del Partito Democratico Patrizia Maestri, Giuseppe Romanini e Giorgio Pagliari, commentano soddisfatti il decreto: “Oltre 50 milioni di euro a disposizione delle Forze dell’Ordine per dotarsi di nuove attrezzature. Questo è un segnale importante da parte del governo“.

La somma di 50 milioni di euro sarà destinata all’ammodernamento delle dotazioni strumentali delle Forze dell’Ordine. Inoltre, saranno rinnovate anche le attrezzature di protezione personale in uso al comparto di sicurezza e del comparto difesa. Un provvedimento che gioverà non solo agli addetti ai lavori. Infatti, anche i cittadini potranno usufruire di un servizio di maggiore qualità.

Il problema della sicurezza è al centro dell’attenzione dei cittadini – commentano i parlamentari – grazie a questo importante stanziamento è in arrivo una risposta concreta. Le Forze dell’Ordine potranno essere più presenti sul territorio e svolgere ancora meglio il loro lavoro grazie a nuovi mezzi e nuove possibilità di intervento“.

Il decreto stabilisce che le Forze dell’Ordine debbano stabilire le modalità e la suddivisione dei rispettivi fondi tra i vari territori. I parlamentari Maestri e Romanini si stanno già attivando. “Ci
stiamo già attivando con il Ministero dell’Interno. Faremo in modo che questa fase operativa venga gestita al meglio e che i finanziamenti arrivino anche a Parma e provincia“. 

Esteso al 2017 e poi bloccato il bonus degli 80 euro per le Forze dell’Ordine

Le Forze dell’Ordine potranno godere del bonus degli 80 euro anche per il 2017. Il provvedimento è stato però temporaneamente bloccato, a causa dell’assenza delle coperture necessarie. In ogni caso, il bonus sarebbe stato erogato esclusivamente per l‘anno corrente. Si tratterebbe, dunque, di un provvedimento temporaneo

L’auspicio è che il finanziamento di 50 milioni che lo Stato ha concesso alle Forze dell’Ordine sia di aiuto nella lotta alla criminalità, ormai sempre più diffusa. 

© riproduzione riservata

Romanini, Pagliari e Maestri: ecco il bilancio del 2016