La società Academy basket presenta le compagini giovanili, con il chiaro intento di crescere prima di tutto dei giovani di valore, nel rispetto dello spirito sportivo

Non vogliamo creare campioni, vogliamo che da questa palestra escano persone che possano essere protagoniste della vita della nostra città e del nostro territorio. Academy Basket Fidenza è prima di tutto una grande famiglia“. Con queste parole il Presidente di Academy Basket Fidenza ha aperto la presentazione delle squadre giovanili della società. La passerella si è svolta domenica scorsa al palazzetto Don Bosco, in occasione dell’esordio della prima squadra.

Sulla parquet anche i bambini e le bambine di Abf, emozionati, che hanno così sfilato insieme ai loro allenatori. Una passeggiata accompagnata dagli applausi dei genitori che hanno riempito la tribuna del palazzetto. Sono più di 100 i bambini iscritti ai corsi di basket di Academy Basket Fidenza, divisi in Scoiattoli (coach Elisa Nolli). Gazzelle, Esordienti e Under13 femminili (coach Marco Caggiati, Henny Viani). Aquilotti (coach Filippo Antozzi). Under13 Esordienti 2004/2005 (coach Eric Stang, Aldo Testi) e Under 13/14 (coach Sibelius Zanardi, Filippo Antozzi).

Inoltre, esistono due succursali di Abf a Busseto e Fontanellato. Presenti anche l’assessore allo Sport Davide Malvisi, che ha ringraziato la dirigenza di Abf per l’attività che portano avanti, e il consigliere comunale Fabio Dotti e lo staff al completo della squadra. Dopo la presentazione delle giovanili, c’è stato un momento di festa curato dei genitori in attesa di tifare tutti insieme per la prima squadra.  Iniziative come questa rappresentano il volto bello dello sport.

Uno sport fatto di valori con cui crescere, di spirito di aggregazione, non solo di squadra ma territoriale. I risultati più belli da raggiungere sono quelli che non portano punti in classifica ma formano le persone. L’Academy basket lo sa bene e per questo lavora con passione giorno dopo giorno.