Alla ricerca del bomber: Parma, occhi su Balotelli e Inglese

Faggiano al lavoro per elementi di qualità ma rispettando un certo budget: per Inglese o Balotelli serve lo sforzo economico

Alla fine un grande attaccante arriverà per completare un reparto offensivo che ad oggi ha la sola certezza nel nome di Gervinho. Il Parma Calcio si guarda intorno alla ricerca di un centravanti con un nome importante che possa garantire qualità e soprattutto un certo numero di reti. Secondo La Gazzetta dello Sport Faggiano avrebbe messo gli occhi su Mario Balotelli, attaccante ex Inter di proprietà del Marsiglia (8 reti in 13 presenze nell’ultima stagione di Ligue 1). Lo scoglio più grande da superare è sicuramente l’ingaggio percepito da Balotelli che per venire a Parma dovrebbe calare di molto le pretese economiche. In secondo luogo ci sarebbe da superare la concorrenza di squadre con blasone europeo, anche se la volontà di Mario di tornare in Serie A potrebbe prevalere su altre scelte.

Alternativa di lusso sarebbe il ritorno di Roberto Inglese alla corte di D’Aversa. Opzione difficile perché il Napoli vorrebbe utilizzare il giocatore come pedina di scambio o monetizzare dalla sua cessione. Il Parma potrebbe decidere di puntare gran parte del suo budget di mercato per assicurarsi le prestazioni di Bobby English (autore di 9 reti in 25 presenze con la maglia crociata nell’ultima stagione di Serie A). Grandi manovre in casa Parma per un nome importante in attacco.

© riproduzione riservata