I volontari del Parco illustreranno ricerche, monitoraggio e attività alternando spettacoli e attività di intrattenimento

Giornata di studio ed intrattenimento domenica 10 novembre dalle 9.30 alle 17.00 nel Parco del Taro. Nella cornice della Corte di Giarola i volontari iscritti all’Albo “Amici dei Parchi del Ducato”,  presenteranno ricerche, monitoraggi e attività svolte nei Parchi e nelle Riserve, in un alternarsi di spettacoli teatrali, giochi, attività di intrattenimento e brevi presentazioni dei risultati ottenuti. Un’iniziativa aperta a tutti, per scoprire alcune delle tante specie che vivono nei Parchi del Ducato e fanno parte della biodiversità di parchi e riserve. I protagonisti saranno: lupo, succiacapre, cervo volante, uccelli acquatici, raganella, piccoli uccelli migratori, daino e la farfalla zerinzia.

Il programma

  • 9.30: Saluti del Presidente dell’Ente Parchi Emilia Occidentale
  • 9.45: Storie di famiglie: i Lupi che vivono nei nostri Parchi
  • 10.30: Quanto sei grasso? Bilance, righelli e migrazioni dei Passeriformi
  • 11.00: Pausa caffè
  • 11.10: Le notti del Cervo volante
  • 11.40: Gli insetti dei Boschi di Carrega: come riconoscerli, come conservarli
  • 12.00: Il Succiacapre vien di notte
  • 12.20: Contare gli uccelli d’inverno
  • 12.40: Cantano le Raganelle
  • 12.50: Rare farfalle: Zerinzia cassandra
  • 13.00-14.30: Pranzo a buffet gratuito per i volontari regolarmente iscritti, € 15.00 per tutti gli altri
  • 14.30: C’è tanta vita nella Parma Morta
  • 14.45: A ognuno la sua casa: i nidi artificiali
  • 15.00: Ululante – Spettacolo teatrale sul lupo
  • 16.00: Vita, morte e miracoli dei Daini della Riserva dei Ghirardi
  • 16.40: Occhi nascosti: la fauna e le fototrappole
  • 16.50: Conclusioni e domande

© riproduzione riservata