Porta San Francesco organizza una prova di bandiera gratuita per invitare i bambini a partecipare alle attività della “contrada”

Porta San Francesco, una delle cinque storiche porte di accesso della città che partecipa al Palio di Parma nella terza domenica di settembre, invita bambini e ragazzi a partecipare alla prova di bandiera gratuita che si terrà il prossimo mercoledì 10 luglio in Piazzale Barbieri, davanti alla Famija Pramzana. La Porta, in collaborazione con Oltretutto Oltretorrente, cerca nuovi sbandieratori che – appositamente formati – si appassionino all’arte della bandiera e che possano quindi partecipare al Palio di settembre. Da Piazzale Barbieri il corteo con le bandiera si snoderà per l’Oltretorrente con arrivo in Piazzale Matteotti: l’appuntamento è alle 18.00.

Porta San Francesco” è un’associazione culturale e sportiva dilettantistica che, attraverso discipline storico-sportive, sfilate in costume, animazioni ed intrattenimento, rievoca il primo quarto del XIV secolo d.C. L’associazione, inoltre, promuove la riscoperta dell’identità di “contrada” con le sue tipicità: gli abiti, le usanze, le arti ed i mestieri antichi riproposti dai soci. Tra le tante attività Porta S. Francesco partecipa, con la propria squadra “Arcieri del Lupo Bianco” anche al Campionato Regionale di Tiro con l’Arco Storico. Tra le attività proposte dalla Porta anche i corsi di bandiera e di tamburo, di tiro con l’arco storico e di atletica come competitori del Palio; ma anche animazioni a tema medievale, rievocazioni storiche, gare ed eventi.

Fiera Millenaria di San Terenziano: a Isola di Compiano tornano festa e tradizione

© riproduzione riservata