A conclusione dell’attività d’indagine i Carabinieri della Stazione di Bedonia, hanno denunciato, per furto, un 42enne. L’uomo, la notte del 20 luglio, autista della ditta incaricata della consegna dei medicinali, avendo la disponibilità delle chiavi della farmacia entrava e si impossessava della somma di 250 euro. All’apertura, il farmacista insospettito che la porta non fosse chiusa a chiave ha controllato la cassa accorgendosi dell’ammanco.  I militari della Stazione di Bedonia, visionando le immagini sono riusciti a risalire al ladro e denunciarlo per furto alla Procura di Parma. 

© riproduzione riservata