Prendi la bicicletta e…vai con la fantasia“, è un progetto organizzato durante il periodo del lockdown dall’Istituto Comprensivo Rita Levi Montalcini di Noceto, che ha proposto agli alunni di cimentarsi con un elaborato personale che esprimesse pensieri positivi, per affrontare l’emergenza sanitaria con una nota di serenità, nella speranza di un ritorno alla normalità. La dirigente scolastica Paola Bernazzoli, ha spiegato che l’idea è nata nel momento più buio della pandemia, quando il lockdown costringeva tutti all’isolamento.

Il tema scelto per il concorso è stato quello de “La Bicicletta“. Il progetto è stato strutturato in quattro sezioni: Testi o poesie, disegni, creazioni di accessori per biciclette, video. Gli elaborati dei 104 ragazzi che hanno partecipato sono stati valutati da una commissione composta da membri del Consiglio d’Istituto e i vincitori sono stati premiati con una bicicletta. La premiazione si è svolta nella giornata di sabato 20 giugno alla presenza dell’assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione Antonio Verderi, dei membri del Consiglio d’Istituto e delle famiglie dei ragazzi vincitori.

Per la scuola dell’Infanzia ha vinto Alessandro Romanello, Infanzia Malaguzzi, sezione Ortensie; Giorgia Dall’Asta classe 2C si è classificata prima per la Scuola Primaria di Noceto ed infine Evelyn Barilla della classe 1A è arrivata prima per la Scuola Secondaria di I grado. L’assessore Verderi ha evidenziato l’importanza di iniziative come queste, che sottolineano e rinsaldano i valori positivi diffusi dalle istituzioni scolastiche.

© riproduzione riservata