Perquisizioni dal Veneto alla Calabria: sequestri per oltre 10 milioni di euro

La Guardia di Finanza e i Carabinieri hanno eseguito svariate perquisizioni in tutta Italia: il blizt contro la presenza della ‘ndrangheta in Veneto è scattato questa mattina e ha portato all’arresto di 33 persone. I controlli delle forze dell’Ordine hanno coinvolto anche Treviso, Vicenza, Padova, Belluno, Rovigo, Belluno, Reggio Emilia, Parma, Milano e Crotone: le indagini riguardano in particolar modo le infiltrazioni nel tessuto economico della criminalità legata al clan dei cutresi. L’investigazione al riguardo è partita nel 2015 e i sequestri avvenuti nel tempo ammontano a circa 10 milioni di euro.