Movimenti di mercato nel primo giorno di ritiro: rinnova anche il mister crociato fino al 2022

Il Parma è arrivato a Prato allo Stelvio con la squadra non ancora al completo ma ci sono notizie di mercato che scuotono l’ambiente crociato. La più importante è il rinnovo del mister D’Aversa (era già nell’aria e mancava solo l’ufficialità): “La Società Parma Calcio 1913 comunica di aver rinnovato il contratto con il tecnico Roberto D’Aversa, ora legato al club crociato fino al 30.06.2022″.

Mister D’Aversa, nella prima conferenza stampa della stagione, ha commentato cosí il suo rinnovo: “Prima ancora di andare in vacanza ci siamo trovati con la società per continuare un percorso che mi auguro possa darci altre soddisfazioni come quelle passate, la firma di oggi è stata una formalità. Ripartiamo vogliosi dopo un campionato nel quale abbiamo ottenuto la salvezza, questo deve renderci orgogliosi ma non appagati; vogliamo consolidare la categoria e cercare di migliorarci”.

Fiera Millenaria di San Terenziano: a Isola di Compiano tornano festa e tradizione

Sul fronte delle trattative in entrata, dopo Dermaku mette nero su bianco anche il terzino Laurini, in arrivo dalla Fiorentina: “La Società Parma Calcio 1913 comunica l’acquisto a titolo definitivo del giocatore Vincent Laurini (Thionville, 10.6.1989) dall’ ACF Fiorentina. Il difensore ha firmato con i crociati un contratto fino al 30.06.2022″.
Il portiere Pierluigi Frattali era tra i convocati ma non prenderà parte al ritiro insieme ai compagni: per lui pronto un triennale col Bari secondo Sportitalia.

Foto: Parma Calcio 1913

© riproduzione riservata