Dall’8 al 10 maggio ritorna il Campionato Mondiale della Pizza, la più importante manifestazione internazionale dedicata al piatto italiano più famoso

PARMADall’8 al 10 maggio ritorna il Campionato Mondiale della Pizza, la più importante manifestazione internazionale dedicata al piatto italiano più famoso al mondo. Un’edizione con diverse tappe di avvicinamento in tutto il mondo: Melbourne in AUS, Bochum in Germania, Shangai in Cina, in Scandinavia a Stoccolma. Sono più di 720 i concorrenti provenienti da tutto il mondo che si sfideranno in undici categorie tra centinaia di pizze sfornate dalle postazioni di cottura. Il Campionato Mondiale della Pizza rientra nella storia delle manifestazioni culinarie italiane. Dal 1989 a oggi ha attraversato letteralmente le mode, gli stili e le tendenze della cucina e non solo. Esaltando un piatto sempre più protagonista della cultura alimentare mondiale.

Ecco il programma

Le gare inizieranno lunedì 8 maggio con le categorie di Pizza Classica, Pizza Napoletana IGT, Pizza in Pala, Pizza in Teglia, Freestyle e molte altre gustosissime gare. Martedì 9 maggio sarà presente Tessa Gelisio, protagonista, insieme a Le 5 Stagioni di Agugiaro &Figna Molini, di #buonoasapersi. Un percorso dedicato all’alimento più amato della cucina italiana per sfatare i miti ed esaltare le qualità dei metodi delle materie prime scelte dai maestri pizzaioli più blasonati al mondo. Alle ore 11.00 l’Ecocentrica Tessa e Graziano Bertuzzo, Maestro Internazionale della Scuola Italiana Pizzaioli, si sfideranno sulla pizza in pala al centro dell’Arena di gara. Sempre martedì 9 Maggio sarà presente il famoso Chef stellato Giancarlo Perbellini, che alle ore 13 visiterà l’Arena della Pizza. Un “cuoco artigiano”, così ama definirsi. Lo chef è presente al Campionato in occasione del convegno internazionale Pizza World Forum 2017.

Fiera Millenaria di San Terenziano: a Isola di Compiano tornano festa e tradizione

Il 10 maggio, infine, si sveleranno i Campioni del Mondo della Pizza 2017 durante la serata di Gala, in cui si degusteranno le pizze vincitrici.

© riproduzione riservata

Parma, si possono riaccendere i riscaldamenti