Covid: fidentina torna positiva da Malta ma va in discoteca ad esito del tampone ignoto

I carabinieri della stazione Langhirano nel cuore della notte tra sabato e domenica, sono intervenuti presso un’abitazione di Lesignano de’ Bagni in quanto venivano segnalati schiamazzi e rumori provenire da un appartamento. I militari giunti sul posto hanno constatato che all’interno vi erano otto giovani intenti a festeggiare. A tutti è stata elevata la sanzione prevista per il mancato rispetto delle norme per prevenire il contagio da covid-19.

Venerdì sera, invece, i carabinieri della stazione di Collecchio sono intervenuti in un’abitazione di Madregolo dove era stato segnalato un party con musica ad alto volume. La pattuglia, constatava che all’interno di un’abitazione nella frazione del Comune si trovavano 19 persone, tra i 20 e i 40 anni, intente a festeggiare, senza osservare alcun tipo di distanziamento sociale e in violazione delle basilari norme di prevenzione del contagio da Covid-19. Dopo aver identificato tutti i presenti, si è proceduto a sanzionarli amministrativamente per la violazione delle norme sanitarie in vigore e la festa è stata immediatamente interrotta.

© riproduzione riservata