Carri, falò con giochi pirotecnici e spettacoli con bolle di sapone per i più piccoli e non; questo il Carnevale 2018 a Felino

FELINO | Inizia domenica 11 febbraio il carnevale di Felino, tutto ormai è pronto dai carri mascherati allo spettacolo di bolle di sapone, la storia di “Bubble e Marley”, accompagnato da ottimo cibo tipico.

Eccolo è arrivato il Carnevale, la festa più colorata dell’anno, la più spensierata e scherzosa. Tutti noi la ricordiamo da quando siamo bambini: le stelle filanti, i coriandoli, le maschere rendono l’atmosfera magica, surreale come se per un giorno tutto potesse succedere. Felino è pronto e il Gran Carnevale 2018 comincerà domenica 11 febbraio, precisamente alle ore 14.30 nel cortile parrocchiale in piazza Miodini. Qui, dopo merenda e giochi per i più piccoli alle 16.00 partirà la sfilata dei carri allegorici fino al Centro Sportivo Bonfanti. Alle 17.30 le premiazioni delle idee più creative e l’apertura dello stand gastronomico. Alle 18.00 la festa continua con uno spettacolo pirotecnico-musicale e di seguito l’accensione del tradizionale falò (19.00). All’ora di cena (20.00) ci saranno le premiazioni delle maschere e si concluderà con l’estrazione della lotteria di carnevale.

L’aria di festa riprenderà a sferzare il comune emiliano martedì 13 febbraio, Martedì grasso. Sarà nuovamente il Teatro Comunale, alle ore 16.30, ad ospitare Yuri Bussi, in arte “Il Bollaio Matto” e Josephine Salvi “Pippi L’Arpista” che coinvolgeranno gli spettatori con la loro storia “Bubble e Marley: due bolle lo stesso cammino“. Protagoniste la musica di un’arpa e le bolle di sapone Bubble e Marley, diverse da tutte le altre, una senza nome l’altra senza cognome, che dovranno abbandonare il proprio villaggio affrontando la siccità, il potere dell’amore e un viaggio che li farà crescere e tornare alle origini con una nuova consapevolezza. Il “Bollaio Matto” darà vita a magie di ogni tipo mentre Pippi L’Arpista lo accompagnerà con la sua arpa creando suoni antichi e ritmi complessi molto affascinanti e coinvolgenti. Lo spettacolo, promosso e patrocinato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Felino, si rivolge alla famiglie ed è a ingresso libero.

©riproduzione riservata