Categoria, promozioni e retrocessioni nei gironi parmensiGiro di boa nei campionati di categoria del Parmense: in Prima si giocano play off e play out, mentre in Seconda si disputa l’ultima partita di campionato

Nel Girone A della Prima Categoria si conferma la promozione del Borgo San Donnino, mentre nel play-off tra NocetoViarolese è la squadra rossoblu a conquistare la vittoria. Definitivamente retrocesse la Royale Fiore, il Vigolzone  e il Corte Calcio. Nel Girone B promosso diretto il Viadana, mentre il Basilica 2000 passa alla categoria superiore dopo la vittoria ai play-off. Retrocessi il Fornovo, la Meletolese e il Sant’Ilario. 

Il Girone C della Seconda Categoria vede promosso diretto il Real Val Baganza, dopo una stagione caratterizzata solo da vittorie. L’Audace con un totale di sette punti viene retrocessa in terza categoria, mentre Vicofertile Compiano disputeranno i play-out per giocarsi la salvezza. Dalla seconda alla quinta classificata giocheranno i play-off per la promozione, si tratta di Borgotaro, Felegara 07, Lemignano

Nel Girone D promosso lo Scanderberg e retrocesse il MontebelloMontanara e Astra si giocheranno il tutto per tutto ai play-out, mentre Casalese, Aurora, Levante, San Leo e Fontanellato potranno sfidarsi ai play-off.

Ancora da concludersi il campionato di Terza categoria, nonostante la Varanese si sia già guadagnata il passaggio in seconda. La 28esima giornata di campionato ha visto il Sala Baganza battere in trasferta i Crociati Noceto per 1 a 4, così come la Virtus – grazie ad una doppietta di Compiani e un goal di Melega – asfalta il Basilicanova. Pareggio tra SissaBedoniese United e tra MercuryCoop Nord Est: in entrambi i campi, una rete per squadra. Vittoria della Varanese sul Palanzano Val Cedra per uno a zero, mentre il Torrile San Polo sconfigge l’Inter Club in casa per 1 a 2. Due goal due Berceto Terre Alte fermano la Felegarese, mentre il Team Carignano vince 3 a 1 sulla Dinamo Solignano.

Se vuoi leggere altre notizie come questa, visita la nostra Home. Seguici anche su Facebook, Twitter e sul nostro canale Youtube!