Busseto Festival Guareschi, la saga di Don Camillo e Peppone al Teatro Verdi

Cinema ed enogastronomia gli ingredienti del Busseto Festival Guareschi che andrà in scena nel Teatro Verdi e nel Borgo tra novembre e dicembre

BUSSETO | Le celebrazioni guareschiane, nel cinquantesimo dalla scomparsa dello scrittore, entrano nel vivo a Busseto: nei mesi di novembre e dicembre, al Teatro Verdi, saranno proiettati i film della saga di “Don Camillo e Peppone” ispirati ai racconti di Guareschi. Numerosi anche gli appuntamenti gastronomici e di promozione di ricette ed eccellenze del nostro territorio. 

A Busseto si ricordano i 110 anni dalla nascita e i 50 dalla scomparsa di Giovannino Guareschi con un festival dedicato al cinema rurale e ai grandi registi emiliani legati alle tradizioni della terra, nel nome dello scrittore italiano più tradotto al mondo. La prima edizione del Busseto Festival Guareschi, tutta incentrata sul cinema tratto dai testi di Guareschi, vedrà la proiezione dei film della saga di Don Camillo nel piccolo, sontuoso teatro d’opera di Busseto, introdotti da coppie di critici, studiosi, politici e giornalisti accomunati dalla passione per il “Mondo piccolo”.

Tra questi, il professore e scrittore Giorgio Vittadini, il giornalista Alessandro Sallusti, il professore e scrittore Michele Guerra, il giornalista Umberto Brindani, il giornalista e saggista Michele Brambilla, il politico e presidente di Fondazione Symbola Ermete Realacci, il professore e saggista Roberto Balzani, l’assessore regionale Massimo Mezzetti, il giornalista Filiberto Molossi, il giornalista Egidio Bandini

Inoltre due mostre realizzate dall’IBC – Emilia Romagna arricchiranno il corso principale e la piazza di Busseto mentre le trattorie della Bassa, in quegli stessi giorni in fermento per il ‘November Porc’ – partner del festival – dedicheranno un menu che avrebbe messo d’accordo Don Camillo e Peppone. “Il Busseto Festival Guareschi ripropone i famosi film di Don Camillo in chiave originale e critica mostrandone i nessi e le differenze rispetto al Mondo Piccolo descritto nei libri di Giovanni Guareschi” – sottolinea Giorgio Vittadini, presidente del Comitato Guareschi 2018.

Il programma

Busseto Festival Guareschi, a cura di Ater Associazione Teatrale Emilia Romagna, è un progetto del Comune di Busseto, in collaborazione con November Porc, all’interno del programma del Comitato Guareschi 2018 – Medaglia d’oro del Presidente della Repubblica – e con il patrocinio di Destinazione Turistica Emilia e Regione Emilia Romagna. I film sono stati gentilmente messi a disposizione da Mediaset. Tutti gli eventi in teatro sono ad ingresso libero con posto assegnato. Si consiglia la prenotazione.

  • Sabato 10 novembre, ore 17.00 – Don Camillo
  • Sabato 17 novembre, ore 17.00 – Il ritorno di Don Camillo
  • Sabato 24 novembre, ore 17.00 – Don Camillo e l’onorevole Peppone
  • Sabato 1 dicembre, ore 17.00 – Don Camillo Monsignore… ma non troppo
  • Venerdì 7 dicembre, ore 20.30 – Caffè Guareschi: Fatti e aneddoti nei ricordi di chi l’ha conosciuto a Busseto e Roncole Verdi; con Eugenio Martani, Corrado Medioli, Fabrizio Careddu e gli Amici del Tabarro
  • Domenica 9 dicembre, ore 17.00 – Il compagno Don Camillo
  • Dal 3 novembre al 9 dicembre – Giovannino Guareschi fotografo 1940-1952: Mostre in via Roma e Piazza Verdi
  • Domenica 9 dicembre, dalle 12.00 alle 16.00 – Giovannino, si mangia! Le ricette del Mondo Piccolo presentate dai ristoratori della Bassa

© riproduzione riservata

The following two tabs change content below.