Imagen 086

La grande verità è che il marketing è diventato sempre più importante, soprattutto per l’era digitale che stiamo vivendo. Dal momento in cui i clienti vengono costantemente bombardati da messaggi pubblicitari spesso impersonali, vogliamo suggerire una strategia più “dolce”, proponendo un gadget personalizzatopiuttosto gradito e squisito: i cioccolatini personalizzati.

Perché scegliere i cioccolatini personalizzati come strategia di marketing?

Poniamo il caso degli eventi e delle fiere: l’obiettivo, da imprenditori, è di catturare l’attenzione fin dagli inizi. E come farlo se non distribuendo ciò che di fatto è amato da tutti? Sì, stiamo parlando proprio del cioccolato. Un delizioso boccone di dolcezza che dà valore all’azienda. 

I clienti rimarranno indubbiamente sorpresi di fermarsi in uno stand che, oltre ai classici gadget personalizzati, come magari le penne, distribuisce cioccolatini personalizzati con il logo. Un tocco speciale che farà sentire i clienti unici e apprezzati al contempo. Quell’idea in più che non è così comune e che, pertanto, è efficace per definizione. 

Di fatto, sì, sono un modo per differenziarsi dalla concorrenza. Quanti competitor ad oggi hanno offerto dei cioccolatini personalizzati nel loro stand? Ecco, invece di sfruttare le classiche strategie del marketing, propendiamo per qualcosa di diverso dal solito. Una carica di dolcezza in più, anche perché ricordiamo che il cibo ha il potere di evocare emozioni positive. Offrendo cioccolatini ai propri clienti, creiamo un momento di gioia che rimane nella loro mente, per sempre. 

La varietà del cioccolato

Naturalmente, come per ogni strategia di marketing, bisogna sempre considerare la personalizzazione, così come comprendere quali cioccolatini scegliere. Scopriamo così che ci sono molteplici prodotti, dai cioccolatini al latte fino ai quadrati fondenti, o ancora ai rettangolari bianchi, agli smarties, o un assortimento di cioccolatini e tartufi in confezione elegante.

Poniamo l’accento sulla confezione. Di fatto, stiamo distribuendo un cibo gradito ai più, ma il tocco decisivo è anche dato dall’incarto, soprattutto se riciclato. Le aziende che vogliono trasmettere un’immagine sostenibile, a sostegno del pianeta, possono davvero ottenere una strategia di successo optando per cioccolatini con incarto riciclato. Un’idea che non è solamente intrigante, ma che può fare la differenza per il marchio, in modo concreto. 

Una volta scelti i cioccolatini, si possono in ogni caso personalizzare: sull’incarto riciclato, possiamo aggiungere il logo dell’azienda, che deve sempre essere ben visibile. La presentazione è indubbiamente importante, perché si può anche valutare una scatola a forma di cuore, ideale per la strategia di marketing a San Valentino, o una scatola di metallo, per i clienti più fedeli. Non solo parliamo di cioccolatini squisiti, ma di un gadget che fa davvero la differenza.

Quando scegliere i cioccolatini personalizzati?

Quando distribuire i cioccolatini personalizzati come gadget? Ci sono molte occasioni in cui la nostra amatissima cioccolata torna piuttosto utile. Dagli eventi alle fiere di settore, fino ai classici regali di Natale, vi parliamo di tutte le casistiche.

Eventi aziendali

C’è un evento aziendale all’orizzonte? Un evento importante, dove è fondamentale presentare la propria azienda al meglio? Dove è indispensabile lasciare un’impressione duratura? Allora le confezioni eleganti con assortimento di cioccolatini all’interno è l’idea in più per conquistare clienti, partner o dipendenti. 

Fiere di settore

In occasione delle fiere di settore, è importante scegliere i migliori gadget personalizzati. A fare la differenza non è solo la qualità, ma la possibilità concreta di stupire. Pensiamo all’opportunità di poter distribuire delle tavolette di cioccolato bianco con mandorle, o tartufi, o anche semplici quadratini di cioccolata. I clienti non potranno non fermarsi allo stand. Il richiamo del cioccolato è irresistibile.

Regali di Natale

Quando si avvicina il Natale, ci sentiamo tutti più buoni, forse per il carico di zuccheri in previsione delle festività e delle tavolate con i parenti e gli amici. Una buona strategia di marketing è quella che permette di ringraziare i clienti per l’anno proficuo trascorso insieme, magari valutando un Babbo Natale di cioccolata, o un tris di dolciumi con frutta secca

Altri dolci da valutare come strategia di marketing

C’è di più, in realtà. I dolci con logo sono molteplici, e non si fermano solamente ai cioccolatini. Possiamo propendere per le caramelle, in particolare se il target è giovanile o legato ai prodotti per l’infanzia. Possiamo valutare i biscotti, i lecca-lecca, le mentine. O persino i calendari dell’avvento personalizzati

Vogliamo soffermarci in particolar modo sui calendari dell’avvento poiché tutti i brand, ormai, scelgono di sposare questa tradizione, perché di fatto lo è. Le famiglie italiane trovano confortanti i calendari dell’avvento, una scatola sorpresa con le finestrelle, dove ogni giorno c’è un premio ad attenderli. In questo caso, i vantaggi sono molteplici: è un’idea originale e coinvolgente, è qualcosa che cattura l’attenzione del target, che si sente maggiormente coinvolto.

Estremamente versatili, i dolci con logo possono davvero essere l’idea ideale per aumentare la fidelizzazione dei clienti, in particolare per i negozi di dolciumi, per i bar, i ristoranti, le caffetterie, le pasticcerie. Un modo unico, ma soprattutto squisito, per conquistare l’attenzione della clientela.