Controlli spostamenti, in Provincia di Parma altre 63 denunce; bene i negozi

Nell’ambito dell’attività di controllo finalizzata al rispetto delle misure introdotte dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in data 8 marzo 2020 e successivi, per il contenimento della diffusione del virus COVID-19, svolta sul territorio dalle Forze dell’Ordine, in collaborazione con le Polizie locali, da Polizia Stradale, Polizia Ferroviaria e Polizia di Frontiera nei rispettivi ambiti di competenza, si riportano di seguito i dati relativi alla giornata di ieri, 24 marzo 2020:

  • persone controllate: 1424
  • persone denunciate ex art.650 c.p.: 63
  • persone denunciate ex artt.495 e 496 c.p.: 0
  • persone denunciate per altri reati: 0
  • persone arrestate: 0
  • esercizi commerciali controllati: 987
  • titolari di esercizi commerciali denunciati ex art. 650 c.p.: 0
  • titolari esercizi commerciali sanzionati amministrativamente: 0
  • sospensione esercizi commerciali ex art. 15 D.L. 14/2020: 0
  • sequestri amministrativi di veicoli: 1

Il monitoraggio del territorio proseguirà nei prossimi giorni con il massimo rigore.

© riproduzione riservata