Coronavirus in Emilia Romagna: grafici interattivi e mappa del contagio

Ultimo aggiornamento: 24 maggio, ore 19.30

Lo sviluppo del contagio in Emilia Romagna

La situazione in Emilia Romagna vede un’inflessione negli ultimi cinque giorni rispetto al numero di contagi totali, che alla data del 23 aprile raggiunge quota 27.558, 4.055 decessi e 19.046 pazienti da considerarsi clinicamente guariti, cioè che non manifestano più i sintomi della malattia.

L’andamento nelle province dell’Emilia Romagna

Di seguito l’avanzamento giornaliero delle persone positive al virus nelle province dell’Emilia Romagna da inizio emergenza. La situazione di maggior criticità per valore assoluto di contagi è quella della provincia di Reggio Emilia, che nelle ultime settimane ha raggiunto picchi di casi positivi rispetto agli altri territori provinciali. Molto simili, invece, le situazioni nel piacentino e parmense. Se il fronte emiliano è risultato fin da subito quello più colpito dall’emergenza Covid-19, il territorio di Bologna e Rimini hanno visto una graduale crescita nel numero di casi positivi al virus, fino a stabilizzarsi come province intermedie per numeri totali tra il fronte e emiliano e i restanti territori romagnoli. L’ultimo grafico dinamico mostra l’andamento giornaliero in tutte le province della Regione per numero totale di casi da inizio emergenza.

La situazione in Provincia di Parma: casi totali e decessi

© riproduzione riservata