Coronavirus, un caso ad Albareto: “Sintomi lievi, è in isolamento domiciliare”

Il Ministro Roberto Speranza ha firmato in serata l’ordinanza che prevede il test molecolare o antigenico con tampone per chi arriva da Croazia, Grecia, Malta, Spagna. “Dobbiamo continuare sulla linea della prudenza – afferma Speranza – per difendere i risultati raggiunti negli ultimi mesi con il sacrificio di tutti“. Si allunga anche la lista dei Paesi per cui è vietato l’ingresso o il transito in Italia: aggiunta anche la Colmbia.

Durante la riunione della Conferenza Stato-Regioni si è discusso anche sulla stretta per discoteche e movida, con il Ministro Speranza che ha letto un’informativa segnalante il problema di discoteche e stabilimenti affollati e ha esposto l’intenzione di prendere ulteriori provvedimenti. Parere contrario è stato esposto da qualche Governatore e, al momento, non sono state firmate ordinanze con misure restrittive. Misure che, però, arrivano autonomamente da qualche Regione: in Puglia c’è l’obbligo delle mascherine; mentre la Toscana ha previsto una distanza di almeno due metri per chi accede alle piste da ballo e l’obbligo, da parte dei gestori, di mantenere un registro presenze per almeno 14 giorni.

Emilia Romagna: nuovo protocollo per le badanti

Obbligo dell’autodichiarazione al dipartimento di sanità pubblica con autoisolamento di 14 giorni e doppio tampone: uno all’arrivo, uno entro la fine del periodo di isolamento. Sono le regole contenute nel ‘protocollo badanti’, approvato dalla Regione Emilia-Romagna e contenuta in un’ordinanza firmata dal presidente Stefano Bonaccini, d’intesa con i sindacati. Saranno verificate, inoltre, le modalità di ingresso in Italia (trasporto aereo, ferroviario, marittimo, stradale) e l’idoneità dell’alloggio dell’assistente familiare, per consentire un adeguato isolamento. Se queste condizioni non ci dovessero essere, il dipartimento sanitario competente alloggerà l’assistente familiare nelle strutture alberghiere convenzionate, con costi a carico delle istituzioni.

© riproduzione riservata