Dark cake: inteso connubio

Una torta per palati che amano i sapori intensi, che amano il gusto del cioccolato fondente extra , anche se qui di cioccolato in realtà non ce ne sia. Si ritrova quel fantastico connubio di pera e cioccolato, esaltandone la naturalezza. La classica farina viene sostituita da una farina semplice ottenuta dalle bacche di Goji e dalle mele essiccate, farine che permettono alla ricetta di avere quella dolcezza giusta ma non eccessiva. Il tutto abbinato ad una generosa dose di cacao amaro per ottenere la cioccolosità che piace tanto. Infine pera e olio di cocco, il quale permette alla torta di raggiungere un’ottima compattezza quando la si lascia riposare in frigorifero alcune ore. Non occorre cottura alcuna, così da ottenere una vera torta “raw” gustosa e sana.

Gli ingredienti

  • 1 pera grande e matura
  • 2 cucchiai di olio di cocco (misurato da solido)
  • 3 cucchiai di farina di cocco (cocco rapè)
  • 40 gr di mele essiccate
  • 50 gr di cacao amaro
  • 40 gr di bacche di Goji

La preparazione

Frullate la pera con l’olio di cocco e la farina di cocco. In un macina caffè o tritatutto adatto riducete in farina le bacche di Goji e le mele essiccate. Ora unite il cacao alla farina di Goji e mele, dopodiché in una ciottola unite il tutto al composto di pera ottenuto. Mescolare bene, anche con le mani, per ottenere un simil impasto appiccicoso. Inseritelo in una tortiera da 10 cm di diametro priva della base e che avrete prima appoggiato su un piatto piano, le trovate nei negozi di articoli della casa tra le formine e tortiere per piccola pasticceria. Riponete la torta in frigorifero una notte e quando la vorrete consumare vi basterà abbracciare con entrambe le mani la tortiera, fare una leggera pressione intanto che alzate la torta dal piatto e vedrete che la torta si riporrà da sola sul piatto e a voi resterà tra le mani la tortiera vuota.

Scoprirete nuovi sapori: semplici, genuini e nutrienti.

© riproduzione riservata