Il riscatto di Delprato:

Enrico Delprato è a tutti gli effetti un calciatore crociato. Dopo la passata stagione in prestito dall’Atalanta è arrivato il riscatto. “Il Parma Calcio 1913 annuncia di aver raggiunto un accordo con l’Atalanta Bergamasca Calcio per l’acquisto delle prestazioni sportive di Enrico Delprato. Il nostro difensore, nato a Bergamo (10.11.1999), è stato il terzo miglior calciatore per numero di presenze da titolare nell’ultima stagione e si è sempre distinto per coraggio, abnegazione e spirito di sacrificio. In ogni partita, in ogni istante. Oggi Enrico vestirà la maglia Crociata, quella maglia che il Club e lui stesso hanno voluto fortemente: la maglia del Parma Calcio 1913! Bentornato, Enrico #Enricoishere #AndiamoAlParma”.

Ecco le prime parole del difensore gialloblu sui canali ufficiali del Parma Calcio: “Avevo una grande voglia di tornare a vestire la maglia del Parma. Lo scorso anno purtroppo abbiamo lasciato a metà un obiettivo che, quest’anno, tutti insieme abbiamo voglia di portare a termine con tutte le nostre forze. Non vedo l’ora di riabbracciare i miei compagni, di tornare al Tardini e sentire il calore dei tifosi del Parma. Non mi resta che ringraziare il presidente Krause, la sua famiglia e tutta la società per avermi voluto in questo club glorioso. Non mi resta che dire “Forza Parma”, andiamo al Parma!”. 

©️ riproduzione riservata