C’è chi ne ha sentito parlare e chi mente, chi l’ha provata e chi si è ripromesso, almeno una volta nella vita di seguirla, così da trovare (e provare) i tanti benefici che essa porta. Cos’è la Dieta Mediterranea? Siamo qui per spiegarvelo, perché non c’è nulla di più importante nella vita che stare bene con sé stessi e con gli altri.

La dieta mediterranea è uno stile di alimentazione variegato che porta con sé tutti gli ingredienti propri della magnifica zona da cui prende il nome. Cosa troviamo? Tante verdure, frutta e cereali, spezie ed erbe aromatiche, con porzioni e pesi suddivisi e moderati, sia nell’arco della giornata che della settimana.

Nella dieta mediterranea, ogni alimento, infatti, ha il suo spazio e il suo ruolo. Qualche esempio? Carne rossa massimo 2 volte a settimana, uova da 1 a 4 a settimana, formaggi non più di un paio di porzioni da 100g (50g se stagionati) con pesce e legumi in testa con almeno 2 porzioni dedicate a settimana.

Scienziati da tutto il mondo osservano e studiano, da sempre, gli effetti ed i benefici della dieta mediterranea, determinando che solo associandola ad uno stile di vita corretto è possibile ottenere risultati stupefacenti e benefici concreti. Ciò è chiaramente giustificato dall’assiduo consumo di legumi, frutta e vegetali presenti, da sempre, nella dieta mediterranea. I cereali ed i suoi derivati, infatti, sono a bassissima densità calorica e assicurano un apporto di fibre utili all’organismo.

Ma quali sono i concreti benefici della Dieta Mediterranea? Primo fra tutti aiuta a diminuire il colesterolo. Quando si è a rischio di trigliceridi alti, la prima soluzione che viene proposta è proprio quella della dieta mediterranea, una dieta che grazie al consumo di legumi, cereali, pesce e uova favorisce il consumo di acidi grassi monoinsaturi, diminuendo, di fatto, il colesterolo “cattivo”, lo stress ossidativo (alterazione metaboliche dei tessuti) e i trigliceridi.

Moltissimi studi hanno dimostrato il ruolo della dieta mediterranea nel prevenire diverse malattie, croniche e non. Secondo una ricerca del 2010 (condotta su oltre 62mila donne) sarebbe l’alleata perfetta contro il tumore al seno: chi mangia seguendo la dieta mediterranea avrebbe il 40% di rischio in meno di ammalarsi di cancro al seno. La Dieta Mediterranea è anche molto consigliata contro qualsiasi forma di depressione. Altri studi, infatti, hanno provato che “mangiare mediterraneo” abbassa gli stati depressivi, anche quelli più acuti. Insomma, mangiare sano, mangiare bene e seguire uno stile di vita corretto è perfettamente in grado di aiutare sia il corpo che la mente.

©️ riproduzione riservata