Dove vedere il Parma in Serie B? Non solo Sky, ora c'è una nuova piattaforma

Dove seguire il Parma nel prossimo campionato di Serie B? Lo scorso aprile Sky si era assicurato i diritti per il triennio 2021-2024, anche se non in esclusiva. All’adesione all’offerta di Sky potevano aggiungersi entro il 15 giugno, altri operatori il che consentiranno una maggiore divulgazione del prodotto Serie BKT e ai tifosi e ai consumatori una più ampia facoltà di scelta. Così secondo il Sole 24ore si sarebbe fatta avanti la Helbiz, società americana leader globale nella micro-mobilità. I suoi monopattini circolano già da tempo nella città di Parma. Helbiz ha acquisito per l’Italia i diritti OTT del campionato di Serie B per le prossime 3 stagioni (dal 2021 al 2024), compresi playoff e playout.

Il piano strategico del gruppo Helbiz sfrutta sinergia tra il mondo della micro-mobilità ed il mondo media. Il servizio di offerta di contenuti si chiamerà Helbiz Live e sarà un servizio Ott, fruibile attraverso smartphones, tablets, pc, smart tv. Saranno utilizzate tutte tecnologie cutting edge e infrastrutture consolidate al fine di garantire gli standard qualitativi più alti. La Serie B e i contenuti di Helbiz Live saranno inclusi nell’abbonamento Helbiz Unlimited ma saranno anche offerti con un abbonamento specifico per i contenuti audiovisivi.

© riproduzione riservata