Da oggi al 9 agosto i lavori per sistemare la perdita: è prevista la sostituzione totale della conduttura

L’acqua non si spreca. Fortunatamente è stata identificata una perdita nel tratto di acquedotto che attraversa il sottopasso di via Marconi, vicino alla stazione. Il Comune di Fidenza ha programmato i lavori da oggi al 9 agosto, un periodo di minor traffico: le deviazioni saranno in ogni caso opportunamente segnalate per non recare disagi a pedoni e automobilisti.

L’intervento, assegnato alla ditta EmiliAmbiente Spa, che si occupa della gestione della rete idrica, prevede la totale sostituzione della condotta già esistente, in quanto la perdita, essendo occulta, non è identificabile e visibile a occhio nudo. Le perdite di questo tipo, infatti, sono difficili da individuare e possono causare molti problemi al volume e alla pressione dell’acqua. E’ importante sistemare tempestivamente le perdite d’acqua perché si calcola che una perdita di un litro al secondo generi, in un anno, una dispersione idrica pari alle dimensioni di un campo da calcio. La società EmilAmbiente è attiva già da tempo nell’identificazione delle perdite non visibili.

© riproduzione riservata