“Non un mero slogan, ma una garanzia reale ed imprescindibile per la cittadinanza”, affermano i consiglieri di Minoranza

Degrado urbano, furti e vandalismo: queste le tematiche legate alla sicurezza che i consiglieri di Fornovo Città Futura hanno evidenziato in un’interrogazione consiliare e all’interno di un incontro con i cittadini, l’attuale Giunta e i rappresentanti delle Forze dell’Ordine. “La sicurezza – scrivono in una nota i consiglieri – è un tema fondamentale per la nostra comunità e il benessere dei cittadini. Serve un intervento tempestivo che limiti il profilarsi di situazioni in grado di mettere a rischio l’incolumità dei cittadini“.

L’invito della minoranza è quello di ascoltare le segnalazioni che arrivano dalla popolazione fornovese per trovare una soluzione e soddisfare le istanze pervenute dai cittadini. Alcune proposte sono state già presentate dal consigliere Gianluca Prisco: un’ordinanza per evitare il consumo di alcolici in bottiglie di vetro, l’applicazione del Daspo urbano inserito nel Decreto Sicurezza. “Fondamentale – conclude Fornovo Città Futura – fornire strumenti legislativi alle Forze dell’Ordine. Continueremo a batterci affinchè vengano presi provvedimenti“.

© riproduzione riservata