Palazzo Tarasconi, la Chiesa dei Servi e la Biblioteca di Busseto sono alcuni dei beni aperti per le Giornate FAI d’Autunno

Sabato 12 e domenica 13 ottobre tornano le Giornate Fai d’Autunno: un weekend dedicato alla bellezza che aprirà ai parmigiani, grazie ai volontari del Fai, la possibilità di visitare luoghi inaccessibili o poco valorizzati da scoprire attraverso occhi nuovi e prospettive insolite. A Parma sono tre i luoghi che apriranno le loro porte in occasione delle Giornate FAI d’Autunno; due a Busseto. Gli ingressi sono gratuiti, con contributo volontario a partire da 3 euro.

Si parte dalla Chiesa Santa Maria ai Servi, che sarà visitabile dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00, in entrambi i giorni. In borgo Valorio sarà aperto il Chiostro delle Luigine: accesso solo alla domenica, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.00; infine Palazzo Tarasconi in via Farini, aperto domenica alle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00. A Busseto sarà, invece, possibile accedere al Palazzo di Monte di Pietà e alla Biblioteca Fondazione Cariparma, alla domenica, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00. Ad accompagnare i visitatori sarà un passaporto culturale da completare con originali sticker raffiguranti simboli e personaggi di Parma: visitando i luoghi di I like Parma e collezionando almeno otto adesivi si potrà ricevere in premio l’esclusivo gioco Parma 2020 card o un volume d’arte.

© riproduzione riservata